Utente 375XXX
Salve,
è da un po di tempo che avverto un dolore pulsante all'inguine destro che si estende nella zona del testicolo destro. Ultimamente ho notato che è apparso un dolore abbastanza forte all'inguine sinistro durante l'eiaculazione, che smette appena finisco di eiaculare. Cosa potrebbe essere?
Sono abbastanza preoccupato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
è necessario indagare ulteriormente l'origine del disturbo per poter dare una risposta concreta. Una visita specialistica, un esame colturale del liquido seminale ed una ecografia inguinoscrotale sicuramente aiuteranno a capire meglio. Ne parli con il suo curante.

Per approfondimenti:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/959-dolore-testicolare-cronico.html
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio Dottore.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
salve, ho eseguito o seguenti esami: urinocoltura, spermiocoltura, ecografia addome inferiore e risulta tutto ok, mentre alla visita urologica mi hanno detto modico impulso alla manovra valsalva plesso spermatico sinistro. cosa potrebbe essere?
il dolore c'é ancora, va e viene
Grazie
[#5] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
il dolore c'é ancora, va e viene
[#6] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
L'ecografia addome andrebbe approfondita con ecografia del canale inguinale per capire meglio l'origine. Difficile dare altre indicazioni da questa postazione.