Utente 375XXX
Salve,
è da un po di tempo che avverto un dolore pulsante all'inguine destro che si estende nella zona del testicolo destro. Ultimamente ho notato che è apparso un dolore abbastanza forte all'inguine sinistro durante l'eiaculazione, che smette appena finisco di eiaculare. Cosa potrebbe essere?
Sono abbastanza preoccupato.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
è necessario indagare ulteriormente l'origine del disturbo per poter dare una risposta concreta. Una visita specialistica, un esame colturale del liquido seminale ed una ecografia inguinoscrotale sicuramente aiuteranno a capire meglio. Ne parli con il suo curante.

Per approfondimenti:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/959-dolore-testicolare-cronico.html
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio Dottore.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Prego!
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
salve, ho eseguito o seguenti esami: urinocoltura, spermiocoltura, ecografia addome inferiore e risulta tutto ok, mentre alla visita urologica mi hanno detto modico impulso alla manovra valsalva plesso spermatico sinistro. cosa potrebbe essere?
il dolore c'é ancora, va e viene
Grazie
[#5] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
il dolore c'é ancora, va e viene
[#6] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
L'ecografia addome andrebbe approfondita con ecografia del canale inguinale per capire meglio l'origine. Difficile dare altre indicazioni da questa postazione.