Utente 174XXX
Sono ormai tanti anni che ne soffro, da quando ero adolescente, si presente spesso, direi mensilmente, potreste darmi dei consigli su come eliminarla?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Arcangelo Padovano
20% attività
16% attualità
0% socialità
TAURIANOVA (RC)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2014
La sua domanda purtroppo non e' esaustiva, fondamentale per questa patologia e' ricercare la causa in quanto trattasi di un processo infiammatorio delle labbra ad eziologia complessa, che si manifesta con lesioni macerative e fissurazioni, dovuti a disidratazione, sensibilizzazione, traumi, stati carenziali, assunzione di farmaci, abbondante salivazione che favorisce lo sviluppo di infezioni micotiche e batteriche.

La cheilite inoltre potrebbe essere una forma attenuata di eczema, psoriasi, atopia.

E' importante anche sottoporsi a test epicutanei (o patch test) e una volta individuata la sostanza allergizzante, si puo' , prevenire evitando il contatto con essa.

E' necessaria per questo motivo una visita dermatologica, per valutare forme resistenti(eventuale biopsia) per poter escludere una evoluzione in lesioni precancerose e nel tempo una progressione a epitelioma.

Se non viene riconosciuta la causa la terapia e' semplicemente sintomatica.