Utente 337XXX
Buonasera, ho 21 anni e mi sento in buona salute. Premetto che sono ipocondriaco è appena ho qualcosa vado molto in ansia.
Da venerdì ho dolori intermittenti non forti alla schiena, a volte allo stomaco, a volte sul fianco destro. Inoltre mi sono capitati episodi di debolezza o leggeri giramenti di testa di uno o due secondi. Oggi sembrava esser finito tutto, ma ho notato nello sperma delle tracce marroni e sono andato molto in ansia, cosa che mi ha causato un quasi svenimento appena ho visto le tracce marroni ho temuto di aver qualcosa di grave visto i dolorini/fastidi degli altri giorni. Ora mentre scrivo sento ancora qualche dolorino alla schiena e circa 10 min fa un leggero giramento di testa.
Non ho febbre,m vado in bagno regolarmente sia urina sia feci, senza problemi o variazioni.
Sono molto spaventato, temo di avere qualcosa di grave ... Sapreste dirmi cosa posso avere?
Domani vado dalla dottoressa per sentire anche il suo parere.
Saluti, Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,
la sintomatologia descritta è troppo variegata per poter ipotizzare una causa specifica. In queste situazioni è possibile ipotizzare una ipereccitabilità del sistema nervoso periferico correlato ad elevato stato d'ansia che giustificherebbe la sua sintomatologia.
Le tracce marroni nel liquido seminale se asintomatiche non sono preoccupanti, e comunque sono un segno che consiglierebbe un esame colturale dello sperma provi a parlarne con il suo curante.