Utente 370XXX
Salve gentile dott volevo due informazioni la prima e': sono asmatica e quando faccio il ventolin brovo bruciore dentro al petto e dolore sul cuore, ho fatto la visita cardiologica mi ha detto il dott ke e' tutto a posto ma mi sono scordata di dirgli del ventolin e non so se e' pericoloso farlo. Seconda: stasera ho avuto un attacco d asma e non potendo fare farmaci ed essendo molto ansiosa ho acuto questo attacco e siccome è non potevo fare lo spruzzo mi girava la testa e mi veniva da svenire, poi le mani hanno iniziato a formicolare e ho sentito una leggera pressione sul braccio destro dopodiché la mano si e' gonfiata e un po' ed e' arrossata adesso mi da fastidio tutto il braccio come se avessi preso un gran peso. Se alzo il braccio la mano si sgonfia cm lo abbasso si rigonfia. Credo sia la circolazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la invito a recarsi da uno Pneumologo per valutare se vi sia una intolleranza al Salbutamolo eventualmente da sostituire con altro broncodilatatore.

Lo credo bene che lei avvertisse una sensazione di svenimento: una crisi d'asma riduce la quantità di ossigeno che arriva la cervello. Se lei non dilata i bronchi è ovvio che nel migliore dei casi avvertirà dei giramenti di testa e una sensazione di svenimento accompagnata da tachicardia.

In questo senso è pericoloso non fare il puff e non il contrario.
Le ribadisco che il Salbutamolo può essere sostituito con una pletora di altri farmaci a pronta efficacia.

In quanto all'edema del bracccio e della mano che scompaiono con l'elevazione dell'arto, credo che con la crisi di asma non vi sia relazione.
Quando ha fatto la visita cardiologica le è stato eseguito anche l'Ecocardiografia Colordoppler?
Sarebbe anche utile un doppler venoso dell'arto interessato dall'edema.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
Grazie davvero dott e' stato gentilissimo. Durante la visita cardiologica il dott mi ha fatto un elettrocardiogramma e un ecocuore. Lei mi consiglia altre visite?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se persiste l'edema del braccio un ecocolordoppler venoso dell'arto superiore interessato.

Cari saluti.