Utente 356XXX
Buonasera. Vorrei approfittare di questo portale per chiedere un parere riguardo una mia specifica situazione. Ho quasi 22 anni e premetto che sono un salutista con uno stile di vita sano. Mantengo un adeguata alimentazione, priva quanto più possibile di schifezze e adatta ad una attività fisica di 4 giorni su 7.
Ciononostante ho perso quasi del tutto lo stimolo sessuale. Ho rapporti sessuali regolari, ma nella maggior parte dei quali ho erezioni deboli e non provo piacere, pur raggiungendo comunque l'orgasmo. Non ho mai erezioni mattutine e per quanto mi sforzi con allenamenti e alimentazione specifici, non riesco a mettere peso in massa muscolare. Nella mia ignoranza comincio a pensare di avere qualche problema ormonale, ma non essendo medico non azzardo ipotesi. Il punto è che non saprei cosa fare per migliorare una situazione abbastanza deprimente per me. Un consiglio o un'indicazione sarebbero d'oro. Grazie mille in anticipo. Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,

una alterazione di tipo ormonale in genere si manifesta sintomatologicamente molto prima rispetto alla sua età, comunque ciò non esclude la necessità di eseguire un profilo ormonale per verificare questa ipotesi. Sicuramente è subentrata una insicurezza ed un senso di frustrazione così come si evince dalla sua descrizione, motivo per il quale un colloquio con un esperto andrologo a quattr'occhi si rende indispensabile.
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dott Scalese

La ringrazio per la sua risposta, prenoterò una visita quanto prima. Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!