Utente 375XXX
Buongiorno, ho preso atto che sto decisamente bene solo quando prendo antibiotici : testa meno pesante, più presente e attivo ecc. sono 60enne con diabete insulino dipendente da 20 anni in seguito a pancreatite. Ho fatto tale considerazione dopo assunzione di antibiotici per vari motivi ed ho sperimentato prendendoli appositamente. E possobile che io abbia qualche infezione nascosta da anni? le mie analisi sono , a parte la glicemia, perfette per la mia età.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Caro Signore,
in tutta la mia carriera è la prima persona che mi dice che con gli antibiotici si sente bene e non insiste per smetterli prima del previsto periodo di cura prescritto.

Le sconsiglio tuttavia di assumere antibiotici a scopo sperimentale se non ve ne sia bisogno, perchè le serve solo a creare delle resistenze batteriche.

Via web è difficile, senza una anamesi accurata e senza una valutazione clinica, capire se Ella abbia qualche infezione occulta e cronica, oppure se il benessere, antibiotico - dipendente, non sia un effetto placebo, tanto più che tutte le sue analisi sono perfette come lei stessa afferma.

Porga il quesito al suo curante e senta cosa ne pensa e sopprattutto se ritenga di indagare che il suo sospetto di una infezione cronica sia fondato.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dottor Caldarola, grazie per la risposta. Escluderei l'effetto placebo in quanto in più occasioni (tipo dentista) ho preso amoxicillina senza pensare al fatto e ho notato questo miglioramento. Purtroppo il mio medico dice che potrebbe essere una sinusite e non intende andare oltre. Potrei chiederLe a chi posso rivolgermi privatamente per un'indagine (che tipo di specialista) o che analisi si potrebbero fare?
E' possibile che io abbia problemi derivanti dal fatto che mamma in età infantile è stata affetta da meningite?
La ringrazio ancora e porgo distinti saluti. Buona giornata e buon lavoro. Bruno Aosta
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Sig. Bruno,
credo che un valido Internista, di quelli che ancora praticano la Medicina con passione e competenza, sia lo specialista più adatto a lei.

Per quanto riguarda la meningite contratta dalla mamma in età infantile, non vi è alcuna correlazione con la sua situazione.

Buona giornata a lei!