Utente 930XXX
E' la terza richiesta di consulto che invio, nella speranza che mi venga data una risposta a quest'ultima richiesta.
Ho 59 anni e da diversi anni ho assunto 1/4 di Seloken Retard al giorno, circa due mesi fa ho avuto un episodio anche se unico di aumento della pressione (100/160) che è rientrato dopo mezzora che il medico del Pronto soccorso mi ha fatto iniettare 1/5 fiale di Lasix. Il mio cardiolo successivamente mi ha prescritto una compressa di Delapride e 1/4 di Seloken Retard al mattino e 1/4 di solo Seloken Retard di sera. Attualmente i valori pressori sono normali ma purtroppo non riesco ad avere una erezione del pene sufficiente per avere un rapporto normale, tutto questo mi sta creando grossi problemi psicologici. Il medico di famiglia mi ha consigliato di assumere al momento 1 compressa di CIALIS da 10 mg.
Finora anche se ho comprato il CIALIS non lo ho ancora sperimentato, perchè ho paura di qualche effetto collaterale visto che assumo il Delapride ed il Seloken Retard nelle quantità sopraindicate.
Vi chiedo, cortesemente di rispondermi, GRAZIE!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
9333

Cancellato nel 2006
Gentile Utente,
si può intuire che il Cardiologo le abbia "aumentato" la terapia per l'ipertensione arteriosa a fronte di un non buon controllo pressorio con la precedente terapia; se dopo l'evento da lei citato di rialzo pressorio la pressione si è mediamente e costantemente nel tempo mantenuta elevata rispetto la sua età ed eventuali malattie concomitanti è corretto un'aggiustamento della posologia e l'introduzione di altri farmaci.
Nella fattispecie, le difficoltà di erezione possono essere ricondotte ad un aumento del seloken.
Potrebbe riferire il disturbo al suo Cardiologo e vedere se - viste le sue condizioni cliniche - si può optare verso un altro farmaco. Dovrebbe comunque essere esclusa la presenza di patologie organiche locali e/o metaboliche che possono rendere difficoltosa l'erezione.
Comprensibile la sua paura verso il Cialis, prima di assumerlo verifichi le condizioni sopradette e si accerti tramite i medici di sua fiducia dell'assenza di patologie cardiache di rilievo.
Con cordialità la saluto
[#2] dopo  
Utente 930XXX

Iscritto dal 2006
Ho effettuato tutti gli esami (ECG - tracciato nella norma - Ecocardiogramma non ha rilevato niente di non normale - esami del sangue (glicemia - colesterolo hdl ldh - trasaminasi - emocromo tutti nella norma) per cui il medico mi ha detto di non avere paura e di assumerlo normalmente. Lei cosa ne pensa alla luce dei risultati sopraesposti? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Caro amico,
è probabile che il betabloccante giochi un ruolo importante nel distubo erettivo.
Chiederei al suo cardiologo se , prima di usare il cialis, non sia il caso di sostituire il Seloken con un altro farmaco.
Saluti, Ugo Miraglia