Utente 370XXX
Dottori, tra poco avró una visita andrologica perche forse mi devo sottoporre ad un intervento di corporoplastica. Come effettua l'andrologo la misurazione del pene curvo? Con un metro da sarta adattato alla curva, con un metro rigido, addrizzandolo, da moscio.. Potete spiegarmi un po? Grazie mille...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la spiegazione è semplice, basta usare un metro flessibile (da sarta) e seguire la curvatura del pene in erezione e quindi si produrranno due misure, una più corta e una più lunga.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  


dal 2015
Ma per vedere i cm di accorciamento è valido il calcolo lato lungo + lato corto : 2? Grazie mille e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Lato lungo - (meno) lato corto = x

Saluti