Utente 806XXX
Cari Dottori.Vorrei avere un vostro parere riguardo quello che andrò a dirvi.
Sono un uomo di 30 anni.Essendo abbastanza ipocondriaco ho (purtoppo) la cattiva abitudine di palparmi spesso il corpo per vedere se trovo anomalie.Ieri,non so perchè,mi è venuto in mente di palparmi i testicoli ed ho trovato una cosa strana(oppure è normale,non lo so!!).
Premetto che ho sempre avuto il testicolo sx più sceso del dx infatti 2 anni fa feci anche l'ecodopler per verificare la presenza di varicocele ma non c'era niente.Comunque vengo subito al dunque.
Ho notato che sopra al testicolo sx(quello più basso)c'è una pallina mobile al tatto,cioè quando la tocco si muove notevolemnte sotto le miei dita.La sensazione che ho al tatto è come se fosse un corpo libero che si sposta dentro lo scroto quando lo tocco con le dita.Praticamente non è fissa ma mobile!!Non è visibile a occhio ma perpecibile solo al tatto.
La sento nella posizione alta del testicolo,cioè sopra verso il pene però spostata verso il testicolo sx.
Un'altra cosa strana è che la sento solo quando alzo il testicolo sx(quello più basso) con la mano e lo porto all'altezza del testicolo destro,invece quando provo a toccare senza alzare il testicolo non la sento più.
Probabilmente ce l'ho sempre avuta ma ora non so perchè mi ha preoccupato questa cosa.
Volevo un vostro parere.Secondo voi cosa potrebbe essere?Può essere una brutta malattia??Qualcosa di grave??Sono un tipo ansioso e sono andato in panico!!!
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,si tranquillizzi in quanto,di solito,le "cose brutte" non sono mobili e non compaiono al tatto.Probabilmente e' una cisti,ma l'ipotesi va confermata da una visita andrologica.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 806XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dr.Izzo.La sua risposta mi ha tranquillizzato.Comunque per un fatto di tranquillità cercherò di fare anche una visita andrologica,per tranquillizzarmi totalmente.
Volevo chiederle un'ultima cosa.Ho letto che le cisti ai testicoli sono una cosa molto comune negli uomini e che molti ce l'hanno e non se ne accorgono neanche,è vera questa cosa??
Veramente queste cisti non sono preoccupanti??
Grazie.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...é vero!Confermo che,se é accertato che si tratti di cisti,non v'é nulla da preoccuparsi.Cordialità.