Utente 355XXX
Salve.
Ho 34 anni e con mio marito stiamo cercando di avere un secondo bambino.
Ogni mese durante l'ovulazione avverto,almeno esteriormente la presenza di poco muco fertile .
Vorrei sapere se esiste un modo per favorirne l'aumento .
Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Cara signora,

non esiste un metodo per “aumentare la quantità del muco ovulatorio”, anche con un muco scarso, che a volte può essere persino non visibile, è possibile concepire, l’importante è che ci sia l’ovulazione, le tube siano aperte e che ci sia una buona qualità del liquido seminale del partner.

Ho letto tutti i suoi precedenti consulti ed ho visto che entrambi in passato avete già concepito.

Le sue tube sembrerebbero aperte, quale esame le è stato fatto esattamente per appurarlo, la sonoisterosalpingografia ?

Il consiglio che vorrei darle per il momento è di evitare di misurare la temperatura basale e l’uso degli stick ovulatori, per concepire sono sufficienti due-tre rapporti liberi a settimana, vissuti con serenità con il suo compagno, non focalizzando l’attenzione su questa ricerca della gravidanza, perché spesso l’unico motivo per cui non si riesce a concepire è proprio l’ansia che si viene a creare da una ricerca vissuta troppo “emotivamente”.

Se tra sei mesi di tentativi vissuti senza ansia, non avrete ancora concepito, rivolgetevi a un ginecologo esperto in problemi di fertilità per valutare se è il caso di fare degli approfondimenti diagnostici.

Quindi adesso viva con gioia e spensieratezza questo bellissimo momento con il suo partner e si rassereni.

Un caro saluto, e "in becco alla cicogna":-)
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno,
Seguirò i suoi preziosi consigli.
Ho fatto a novembre una visita ginecologica e dal l'ecografia le tube risultano aperte.
Io ho 34 anni e ho avuto 7 anni fa mia figlia dal mio precedente matrimonio .
Il mio compagno ha 45 anni e ha avuto 8 anni fa una figlia dalla ex compagna.
La ginecologa aveva detto di aspettare un anno di tentativi prima di fare degli accertamenti.
[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Carissima,

dato che lei ha cominciato i tentativi di concepimento da novembre, come riporta nella sua prima richiesta di consulto fatta a novembre 2014, o addirittura prima, cioè da luglio 2014 quando ha sospeso la pillola, orientativamente , se continua per altri 6 mesi, contando dal prossimo mese (visto che marzo è quasi finito) sarà ampiamente o comunque quasi passato l’anno che le suggeriva la sua ginecologa, giusto?

Lei mi scrive, così come già ci aveva scritto nel suo consulto di febbraio 2015, che la sua ginecologa le ha assicurato che le sue tube sono aperte facendo l’ecografia.

Con una semplice ecografia pelvica non è possibile stabilire se le tube sono pervie, ci vuole un esame specifico che è la sonoisterosalpingografia.

Questo esame prevede prima l’inserimento di un cateterino all’interno dell’utero al fine di insufflare nella cavità uterina e nelle tube, se sono aperte, un mezzo di contrasto (una soluzione fisiologica sterile), e poi attraverso il controllo ecografico, si valuta se questa soluzione fisiologica è passata nelle due tube.

http://www.medicitalia.it/news/ginecologia-e-ostetricia/4527-indagini-pervieta-tubarica-donne-infertili.html

Se ha fatto questo tipo di esame allora siamo certi che la valutazione della pervietà delle sue tube è stata effettuata.

E’ questo il tipo di “ecografia” che ha fatto?
[#4] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
No era un 'eco normale, infatti la ginecologa ha detto di aspettare un anno ed eventualmente se non ci fossero risultati di procedere con esami che sono un po' invasivi ( credo che abbia fatto riferimento alla sonoisterosalpingografia)
[#5] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Bene, continui serenamente e come le ho già scritto in replica #1, a ricercare la sua nuova gravidanza.

Buona domenica.

[#6] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Grazie di cuore!