Utente 174XXX
Buongiorno dottore,
Le scrivo perchè avverto di tanto in tanto un sintomo particolare.
Mi è capitato due volte, uno di sera e uno di pomeriggio. In entrambi i casi avevo finito di cenare (pranzare) e mi sono messa a letto..sempre nei due casi ero assonnata, ma appena ho chiuso gli occhi ho sentito il mio cuore battere, come se ci fosse un microfono (mi passi questa metafora)..ho provato pertanto a misurare i battiti..all'inizio erano piu veloci 86/89 massimo (credo perchè mi sono spaventata), poi dopo aver respirato a fondo si aggiravano intorno ai 76 .. quindi la cosa strana è che non era tachicardia, ma solo un avvertire chiaramente il mio cuore.. quando è successo di sera, mi sono addormentata ed è sparito tutto, quando di pomeriggio, forse mi sono appisolata e una volta sveglia sono andata a lavorare, con addosso solo un po di "preoccupazione" ma senza nessun altro sintomo.
Ora Le chiedo..cosa potrebbe essere? Non so se puo tornare utile, ma sono molto magra (peso intorno ai 46kg) e in buona salute, tranne che per l'amica ansia, con la quale ormai ci convivo da anni :-)
Aggiungo che è un periodo di stress emotivo positivo, poichè ho avuto una promozione lavorativa e non è un caso dire "mi batte forte il cuore per la gioia"..
Crede che io debba fare ulteriori accertamenti?
La ringrazio anticipatamente
Buon lavoro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso proprio che lei abbia una elevata quota ansiosa: i disturbi che lei segnala non destano alcuna preoccupazione
Cordialita'

cecchini
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta Dottor Cecchini,
Buona giornata