Utente 104XXX
Salve,

scrivo per mia moglie che venerdì, quando era a 12+4, ha eseguito il primo prelievo per il test integrato. Il problema è che, pesandosi ieri, si è resa conto di aver sbagliato il peso comunicato per il test: ha detto 61 kg invece degli effettivi 65.
Questo può falsare il test?
Siamo molto in ansia e non sappiamo se è il caso di richiamare l'ospedale e comunicare l'errore, sperando che i dati non siano già stati inviati...
Avere il test sballato da un errore così banale sarebbe davvero tremendo.

La ringrazio,
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
12% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Teoricamente dovrebbe comunicare al Laboratorio il peso effettivo, ma senza patemi d'animo. IL computer che ha in sè il programma per l'elaborazione dei dati, dovrà correggere soltanto il dato biochimico in base alla superficie corporea, ma non il dato dei valori ematici derivati dal prelievo. In pratica si tratta solo di aggiustare una equazione di primo grado. Nulla più. Tranquilli.