Utente 154XXX
Salve, ho 29 anni ed una bimba di due anni avuta al secondo mese di tentativi. Adesso dopo due anni sono alla ricerca con mio marito di un altra gravidanza. Circa due mesi fa feci una visita ginecologica per vedere se era tutto ok .. Dall ecografia fatta al decimo giorno dopo il ciclo si evince eco struttura del miometrio regolare utero anti verso DL 80mm Dap 39 mm Dt 46 mm .. Proliferativo (ciclo compatibile) ovaio destro 37mm, 23 mm, 30 mm (microcistico) ovaio sinistro 31mm, 16mm, 18mm (microcistico) i miei cicli sono irregolari a volte 28 gg a volte 30 fino ad un massimo di 32 giorni. Ultimo ciclo avuto 7 marzo .. Il primo mese di tentativi Nn è andato a buon fine adesso sto riprovando utilizzando i test di ovulazione ckearblue per cercare di azzeccare con precisione il giorno dell ovulazione. La mia domanda è con le ovaie microcistiche (che prima Nn avevo) posso avere problemi per la ricerca di una eventuale gravidanza? La ginecologa dal quale ho fatto la visita mi ha detto di no e mi ha dato inofolic da prendere una volta al dì .. Chiedo a voi un altro parere solo per tranquillizzarmi un po in quanto avendo avuto la prima gravidanza con facilità senza però avere ovaie microcistiche Nn so se adesso potrò avere problemi o meno. Inoltre sono alta 1.65 e peso 50 kg .. Cerco di avere una dieta ben equilibrata faccio poca attività fisica causa poco tempo .. In attesa di una vostra gentile risposta porgo distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi
32% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
ho letto la sua mail e penso proprio che il problema sia legato alla sindrome ovaio policistico.La terapia che lei sta effettuando é corretta : inositolo tutti i giorni. A questa dovrebbe associare una dieta povera di carboidrati ( niente pane e niente pasta, oppure molto poco). Anche il movimento( camminare almeno mezza ora al giorno ) é detrminante.
Io inoltre farei anche l'esame della tube per scongiurare il rischio che nel frattempo si siano chiuse.
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi se approfitto Ancora della sua gentilezza .. Chiedo da ignorante in materia, cos'è l esame delle tube? È possibile si siano chiuse? Cosa significa che le tube potrebbero essersi chiuse? Dunque potrò avere problemi per un eventuale gravidanza?
[#3] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Un ultima domanda: la mia ginecologa dalla quale feci la visita due mesi fa mi disse che ho le ovaie microcistiche o multifollicolari .. Ecco ora lei mi parla di sindrome dell ovaio policistico... Ma sono la stessa cosa?
[#4] dopo  
Dr. Franco Lisi
32% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Salve
la sindrome dell'ovaio policistico e le ovaie multicistiche o multifollicolari sono la stessa cosa ed é la causa numero uno di non ovulazione. Per quanto riguarda le tube l'esame si chiama isterosalpingografia. Lei mi chiede é possibile che si siano chiuse ? spero proprio di no, ma lei provi a pensare di fare per un anno tentativi di induzione dell'ovulazione e poi scoprire che le tube sono chiuse. Non mi sembra bello.
[#5] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Dovró allora parlare la mie ginecologa ... La quale mi disse che Nn avevo la sindrome dell ovaio policistco ma solo ovaie microcistiche che Nn mi avrebbero portato ad avere problemi per concepire .. Che era un quadro a detta sua "normale" dandomi sono inofolic come terapia ... Certamente farò questo esame da lei consigliato. Le chiedevo la differenza tra ovaio microcistico e policistco perché avevo capito fossero due quadri diversi .. Evidentemente o si è spiegata male la mia ginecologa o ho capito male io .. Speriamo bene. Grazie comunque per la sua disponibilità e le sue spiegazioni.