Utente 318XXX
Buongiorno,
quasi dieci mesi fa ho subito un cesareo programmato per la nascita di mio figlio, ma a distanza di questi mesi, se inarco la schiena o se tocco con le dita la colonna vertebrale a metà schiena(credo dove è stata fatta l'anestesia) mi fa male,come se avessi un livido, ma ad occhio nudo non si vede nulla e volevo chiedere se è uno strascico dell'anestesia che mi hanno fatto o se può essere qualcos'altro.
grazie
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buon giorno, è difficile così capire di preciso dove lei riferisca il dolore, ma approssimativamente " a metà schiena" mi sembra un pò troppo alto per essere la sede della puntura. Non mi è inoltre chiaro se questo dolore lei lo abbia avuto sempre, dopo il cesareo, o si sia manifestato dopo, inoltre se si sia rivolta al suo medico o meno, perchè una visita è fondamentale per una diagnosi ed un corretto indirizzo terapeutico: tenga infatti presente che la gravidanza in se può comportare dei problemi a carico della colonna.
Cordiali saluti.