Utente 347XXX
Buongiorno, ho 50 anni e ho assunto la pillola Ginoden fino allo scorso ottobre. Poi, poiché mi è stata riscontrato un lieve aumento di pressione,ho iniziato ad assumere Nebivololo 5mg (mezza compressa al giorno) sospendendo la pillola. Da allora non ho più avuto il ciclo e ogni tanto avverto qualche vampata che però passa velocemente e non mi disturba più di tanto.
Posso considerare di essere definitivamente in menopausa?
E' sempre necessario effettuare delle analisi o può bastare l'assenza prolungata del ciclo per confermare la menopausa?
Grazie.

[#1] dopo  
Prof. Simone Ferrero
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAIRO MONTENOTTE (SV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
L'intervallo di tempo non è sufficiente a fare una diagnosi definitiva di menopausa, anche se l'assenza di mestruazioni e le vampate di calore suggeriscono un problema di funzionalità ovarica. Le consiglierei di fare un dosaggio ormonale per valutare meglio la situazione,
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta e approfitto per chiederLe se è vero che una dieta adeguata aiuta a ridurre i sintomi della menopausa o se è sempre meglio ricorrere ad una terapia ormonale sostitutiva. Grazie ancora.