Utente 807XXX
Buongiorno,

ho già fatto la visita con l' Andrologo che mi ha prescritto alcuni esami , scusate la domanda, vorrei sapere se c'è la possibilità di effettuare a Roma il Rigiscan in convenzione con il servizio sanitario nazionale, ho chiamato il CUP ma non sanno nemmeno cosa sia.

Scusate per la domanda più di natura logistica che sanitaria ma non riesco telefonicamente a trovare nessun ente pubblico che faccia questo esame anche perchè i centralini sono sempre occupati.

Scusate per la perdita di tempo ma è solo perchè non so come fare e provare, magari qualche Medico lo sa e mi può aiutare.

Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Non si tratta di un esame ambulatoriale per questo al CUP non ne conoscono l'esistenza. Viene effettuato in regime di ricovero e viene, almeno nell'Ospedale dove lavoro, prescritto da un andrologo dell'equipe ospedaliera , quando ne ravveda l'indicazione clinica nell'ambito dello studio della disfunzione erettile di un paziente
[#2] dopo  
Utente 807XXX

Iscritto dal 2008
E'la prima volta che inserisco una risposta su questo sito quindi non so se Le arriverà 3 o 4 volte dato che è il 4° tentativo:

La ringrazio moltissimo per la sua risposta che mi è stata molto utile a chiarirmi le idee su come affrontare gli esami che mi hanno prescritto.


L' unica cosa che vorrei sapere è se a Roma esistono degli ospedali che possono effettuare un ricovero per indagini su eventuali disturbi dell' erezione con il Rigiscan, forse solo in cliniche private o effettuando l' esame in centri comunque privati, hol'impressione che sia un pò difficile farsi ricoverare e svolgere l' esame in un ospedale pubblico, questi esami non costano poco ma credo che dovrò farli privatamente...

La ringrazio ancora.

Un saluto
[#3] dopo  
Utente 807XXX

Iscritto dal 2008
Oppure, ho capito, potrei provare a fare la visita anche in un ospedale e eventualmente poi lì il medico decide per il ricovero, ok proverò così, grazie.

Questo sito è una gran bella invenzione perchè permette di avere molte risposte (specialmente ai quesiti più importanti e gravi del mio) e chiedere ai Medici cose che magari al momento della visita non vengono in mente o uno non riesce a domandare.

Cordiali saluti