Utente 376XXX
Buonasera a tutti, ringrazio per l'attenzione.
ultimamente dopo l'intimitá ho delle perdite di sangue. Il mio compagno ha una misura notevole. spesso mi ritrovo ad avere paura (e pure lui di farmi male) e non riusciamo a vivere la nostra intimità come prima. Può essere causato dalle sue dimensioni eccessive? Premetto che ho il ciclo irregolare da quando ho 11 anni (ora ne ho 28), spotting nei giorni che lo precedono e alcune cisti ovariche. Ma nel complesso dopo una visita hanno constatato che il mio utero è normale. Non sento dolore eccessivo durante i nostri bellissimi momenti, ma l'idea che sia lui che "ferisca" il mio utero mi fa pensare che qualcosa non va in me. Cerchiamo anche un figlio che non arriva. Cordialissimo saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di un ECTROPION del collo uterino ("piaghetta ") o della presenza di una formazione polipoide del canale cervicale .
Altre cause potrebbero essere evidenziate dall'esame con lo speculum.
Lei afferma di non avvertire dolore durante l'attività sessuale e questo esclude la eventuale presenza di una cervicite ( infezione del collo uterino o cervice) .
Importante conoscere la data del suo ultimo PAPtest-
SALUTONI
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per il consulto professionale eseguirò un'altra visita lunedì salutissimi !!!!!!!! .