Utente 295XXX
Buongiorno sono una ragazza di 26 anni, ho iniziato a prendere la pillola a 20 anni per via dei miei ritardi e ho smesso a ottobre 2014.
I miei ritardi appena smessa la pillola sono ripresi, solitamente parliamo di 7/8 gg ma a volte anche 14, ho fatto ieri una visita ginecologica e mi hanno detto che il mio ovaio destro è policistico e mi è stato prescritto il cyclodynon forte per regolare il ciclo, la mia domanda è si può guarire da questa patologia? E posso rimanere incinta senza problemi?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo , forse si tratta di ovaio multifollicolare legato ad una irregolarità dell'ovulazione .
La pillola ha una azione terapeutica anche in prospettive future di un desiderio di gravidanza.
In questi casi in momenti di pausa dell'assunzione della pillola come integratore naturale vedrei meglio l' INOSITOLO piuttosto che l'agnocasto (cyclodinon) utile quest'ultimo per la sindrome PREMESTRUALE.
Salutoni
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la celere risposta, io ho smesso la pillola perché vorrei provare ad avere un figlio a fine anno e questa notizia dell'ovaio policistico mi ha spaventata, se fosse davvero così si può guarire?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo provi ad assumere INOSITOLO