Utente 808XXX
Salve Dottori vorrei porvi il mio problema.
Sono un ragazzo di 21 anni, ho una relazione fissa con una ragazza ed ho avuto il mio primo rapporto sessuale a maggio 2008, all'inizio avevo rapporti diciamo normali però comunque raggiungevo l'orgasmo dopo poco tempo, solo che penso sia normale poichè era la prima volta. Ora da quando sono partito per le vacanze estive che sto avendo problemi di eiaculazione precoce, nel senso che non riesco ad effettuare nemmeno la penetrazione e subito eiaculo. Avendo molta
vergogna di andare da un andrologo chiedo a Voi qualche consiglio. Poi volevo porvi anche un'altra domanda nell'ultimo periodo mi stanno capitando spesso (2-3 a settimana) polluzioni notturne, sono dovute all'eiaculazione precoce?
Aspetto una vostra risposta al più presto.
Vi ringrazio in anticipo.
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é frequente il riscontro che,particolarmente nelle prime esperienze sessuali,si abbia uno scarso controllo eiaculatorio.Con il tempo può andare meglio ma é molto difficile esperimersi in merito se non si ha la possibilità di valutare di persona il problema che non va necessariamente ascritto a cause psicologiche e/o comportamentali.Si rechi dal Suo medico di famiglia e cerchi un consiglio.Cordialità.