Utente 918XXX
Buongiorno

Sono una ragazza di 30 anni e da giorni avverto un dolore pungente sul lato sinistro del petto corrispondente (a mio parere) al cuore....ora posso presupporre non sia infarto perché sarei già morta ma in quanto fisso e presente temo che possa cmq essere riferito al cuore....ho fatto da poco le analisi del sangue (una settimana) e i valori sono tutti nella norma...nell'emocromo...ma ci sono valori che potrebbero indicare anomalie a livello cardiaco...tipo coronarie ect ect...???cosa potrebbe essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sembra proprio che si tratti di un banale risentimento muscolo-scheletrico....le caratteristiche del dolore coronarico sono diverse....Può comunque fare un ECG per tranquillità
Saluti cordiali