Utente 376XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo dalla provincia di Milano ed ho 25 anni.
Volevo fare una domanda particolare e un po' imbarazzante.
Per tutta la vita (ho 25 anni) ho avuto un eiaculazione "normale" caratterizzata da sperma abbastanza denso e non molto abbondante.
Mi accorgo che da tre settimane a questa parte il mio modo di eiaculare è cambiato drasticamente ed improvvisamente.
Ora lo sperma si presenta ogni volta molto più liquido, ci sono ripetuti getti importanti come potenza e come volume di sperma verso l'alto ed i primi "schizzi" hanno la densità dell'acqua praticamente.
Mettendo subito in chiaro che è da solo tre settimane che succede ogni volta e non ho cambiato NULLA rispetto al mio stile di vita, abitudini alimentari, volevo sapere se è normale un cambiamento improvviso dopo 25 anni che eiaculo in un certo modo e secondo voi da cosa dipende.
Posto che non provo dolore ne nulla eh, volevo sapere se è il caso di fare qualche controllo.
Preciso, se può influire, che sono gay, ho rapporti anali (passivamente) ma non ho cambiato neanche in questo campo modo di avere rapporti ne ho fatto qualcosa di "particolare" ultimamente in quel senso,
Attendendo un vostro gentile riscontro vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lo sperma cvambia a seconda di alimentazione, idrattazione, funzionalità prostaica. per cui nulla di che.