Utente 376XXX
Salve s tutto lo staff medico
Ho l'epatite C con genotipo 1B e seguo la terapia della ribavirina e interferone che comporta un abbassamento dei risultati del sangue
Citometria :
B-LEUCOCITI 2.26
B-ERITROCITI 3.23
B-EMOGLOBINA 105
B-EMATOCRITO 0,306
MCV 94,7
MCH 32,5
MCHC 343
RDW 15,4
B-PIASTRINE 75

CATEGGIO DIFFERENZIALE DEI LEUCOCITI
B-NEUTROFILI 0,99
B-LINFOCITI 0,97
B-MONOCITI 0,27
B-EOSINOFILI 0,03
B-BASOFILI 0,00

L'unico risultato che mi preoccupa molto in quanto e è molto più elevato del normale è il risultato
Della
P-FERRITINA 1680 in confronto ai 250 (soglia massima del normale )

Come devo reagire a questo risultato e cosa mi consigliate di fare
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
spesso durante il trattamento con interferone si nota un innalzamento, anche cospicuo della ferritina.
Non è nota la ratio di questo fenomeno, peraltro innocuo; è noto che talvolta si accompagna a una minore risposta alla terapia.
Gli esami del sangue che ha postato sono coerenti con la terapia che sta facendo.
Valuti con l'epatologo se il numero delle piastrine non sia eccessivamente basso, specie se tenda a scendere ulteriormente.

Cordialità