Utente 367XXX
Salve,
Ho 24 anni e questa sarà la seconda o terza volta che succede nel giro di un paio di anni. L'altra mattina mi sono svegliato con un dolore, all'inizio pensavo fosse il dente del giudizio oppure qualche gengiva, invece poi guardadomi bene allo specchio ho capito che si trattava della guancia anche perchè non era la prima volta che mi succedeva. Vedendomi allo specchio ho notato una specie di "linea alba" biancastra sporgente, che quando chiudo lentamente la bocca questa parte sporgente bianca viene leggermente masticata....l'ultima volta che mi è successo mi è passata dopo qualche giorno, ora non so come dovrei comportarmi per alleviare un po il dolore. Ho fatto anche una ortopantomografia e non risultano grosse malformazioni per cui rimuovere i denti del giudizio, inoltre da almeno 4 o 5 anni ho anche uno splintaggio nell'arcata inferiore solo sui primi denti incisivi e i 2 canini laterali. Questa linea bianca si è verificata sempre da questo lato della bocca, dalle altri parti non ho mai avuto problemi di nessun tipo...secondo voi cosa dovrei fare?

Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
la "line alba" che lei riferisce è spesso imputabile, come lei ha già notato, ad una "morsicatio oris" ossia un trauma frizionale da parte dei denti sulla mucosa della guancia ma è sempre opportuno, per una diagnosi certa e al fine di dirimere ogni dubbio, far valutare qualsiasi tipo di lesione persistente da uno specialista, quindi dal suo odontoiatra.
Tale eventuale trauma frizionale però ci suggerisce una situazione occlusale sfavorevole che potrebbe associarsi con parafunzioni notturne, quali serramento o bruxismo, più facilmente correlabili con il dolore al risveglio che lei riferisce piuttosto che la lesione della mucosa di per se.
Faccia quindi valutare al suo odontoiatra la situazione per la valutazione di tutti questi aspetti e degli eventuali necessari rimedi.

Cordiali saluti