Utente 305XXX
Buongiorno. Ho 65 anni di etè e recentemente sono stato sottoposto ad intervento Aneurisma Aorta Addominale con innesto protesico Aorto- Aortico. L'intervento è andatao bene, senza complicazioni.
Ora, a distanza di 15 giorni dall'intervento, sento sempre una stanchezza generale e sensazione di freddo specialmente alle mani, non ho febbre.
Il mio medico di famiglia mi ha fatto eseguire esame completo Urine e del Sangue. Le Urine sono a posto, ma nel sangue si evidenzia un valore della Proteina C Reattiva di 35,30 mg/L che, secondo il mio medico, parrebbe sintomo di infezione ( Protesi?).
Il Chirurgo Vascolare interpellato, dice che questo valore è uno dei postumi dell'intervento poichè il mio organismo deve integrare la Protesi e aumenta quindi la PCR.
Io sono abbastanza spaventato, e vorrei avere anche il vostro parere.
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Ferrero
32% attività
0% attualità
8% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
con i limiti di un consulto a distanza...

generalmente i sintomi di spossatezza dopo un intervento simile sono frequenti. Inoltre la PCR è un indice di flogosi generico. Per esempio se si taglia un dito potrebbe avere al PCR elevata. Quindi dopo un ampio taglio chirurgico in addome per un intervento di chirurgia maggiore mi sembra plausibile che abbia la PCR elevata. La cosa più importante è che non abbia un elevazione dei globuli bianchi e febbre. Ovviamente deve monitorare la situazione e se avesse ulteriori dubbi credo che il chirurgo vascolare che l'ha operata la possa rivalutare nuovamente senza indugi.