Utente 377XXX
Oggi ho portato mio figlio 15 anni a fare il controllo al cuore.
Vi dico quello che a scritto il dott. Sul referto:
Diagnosi: Difetto ineratriale ostium secundum
Dati anamnestici: riscontro di DIA os. Follow up ambulatoriale.asintomatico dal punto di vista cardiologico.
Esame obiettivo: Buono stato generale, ben perfuso, polsi validi. Toni ritmici, non soffi. Ritardo della conduzione atrioventricolare destra. Nom ipertrofia.
ECG: ritmo sinusale a 80 bpm. Normale conduzione atri ventricolare.
Eco Color DOPPLER: Situs solitus. Ritorno venoso sistemico e polmonare nella norma. Fossa ovale sottile, lievemente aneurismatica, cribiforme, con due passaggi(2 e 5mm, uno inferiore e uno superiore), con shunt sx-dx. Valvola AV di aspetto mixomatoso, normofunzionanti, con lieve prolassp di entrambi i lembi mitralico.Ventricolo sinistro di normali dimensioni e funzione. Ventricolo destro non dilatato, di buona cinesi.
Conclusioni: Fossa ovale cribiforme, con almeno 2 piccole fenestrature con shunt sx-dx.
Lui mi ha detto che va tutto bene e più avanti se peggiora bisogna operare.
La mia domanda è:
Il prolasso della valvola mitrale cosa è, è pericoloso.
Valvola AV di apetto mixomatoso cosa vuol dire.
Lui ha parlato solo dei due buchine(che si sapeva) non del resto
Mi spiegate bene, é tutto apposto???
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
dal punto di vista clinico suo figlio non mostra nessuna "sindrome da prolasso mitralico".
Ecograficamente presenta un setto interatriale con una fossa ovale tipo "ostium secundum" con due minuscoli forellini, clinicamente non sintomatici (non descritti soffi).
I lembi mixomatosi, detto in soldoni, sono costituiti da una maggiore quantità di mucopolisaccaridi e un minor numero di fibre collagene ed elatiche: sono più "soffici" insomma del normale e tendono a prolassare nell'atrio durante la sistole ventricolare sn.
Tuttavia chiudono bene perchè non è segnalato nessun jet.
Attualmente, ammessa pure la reale natura mixomatosa dei lembi e la loro ridondanza, suo figlio non corre alcun rischio.
Nè è obbligatorio che col tempo la situazione debba peggiorare.
More solito, la frazione di eiezione del VS, è spesso un optional per i refertatori, infatti non è riportata. Ma se la funzione del VS è normale si presume che sia nei limiti.
Non comprendo come abbia fatto il collega a valutare obiettivamente un ritardo della conduzione intraventricolare dx (sdoppiamento del I tono?) e a refertare una normale conduzione AV all'ECG.
In ogni caso il cuore di suo figlio, per il momento è a posto e penso che resterà tale anche nel tempo. Chiaramente controlli scadenzati sono necessari.

Una curiosità: è un soggetto alto, magro, con le dita sottili e molto "flessibili"?

Cari saluti e buonanotte.
[#2] dopo  


dal 2015
Si é alto ma non é magrissimo normale e anche le dita sono normali. Perchè questa domanda???
Il controllo é tra 24 mesi
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Perchè spesso queste "anomalie" si riscontrano in individui molto alti e magri.
Era una curiosità, dato che suo figlio non scriveva dal suo account.

Va benissimo il controllo tra 24 mesi.

Buone Festività Pasquali.

V.C.
[#4] dopo  


dal 2015
La ringrazio