Utente 891XXX
buongiorno.mio marito ed io siamo sposati da 12 io ho 37 anni e lui 41. ha rifatto uno spermiogramma xchè stiamo cercando dio avere un bimbo.dico rifatto xchè il mese scorso lo stesso esame presentava segni di prostatite dovute probabilmente all Escherichia coli che entrambi abbiamo.l esito dell ultimo esame è :
aspetto: coaguli
colore:normale
odore:sui generis
fluidificazione:incopleta
viscosità:notevolmente aumentata 3+
ph:7.8
volume dell iaculato:3.5
numero di speramatozoi/ml:140.000.000
" con mobilità progressiva/ml:42.000.000
numero di cellule rotonde/ml:1.400.000
vitalità(test all eosina) %:50
mobilità tipo a(progressiva rapida)%:5
mobilità tipo b(progressiva lenta o irregolare)%:25
totale mobilità progressiva % : 30
mobilita tipo c (non progressiva) % :5
mobilità tipo d (spermatozoi immobili) %: 65
spermatozoi con morfologia normale % :15
anomalia della testa %:80
collo%:2
coda%:3
agglutinazioni in discreto numero
detriti assnti
corpuscoli prostatici assenti
leocuciti assenti
ora gli è stata data una cura con flaminase,idiprost gold,topster supposte.
abbiamo avuto in questi anni cinque gravidanze nessuna riuscita a portatare al termina ed interrote intorno alla 10/11 settimana.
qual è il suo parere sui risultati dell esame? e alla luce dei fatti è da esculdere ora come ora tentare cmq di avere una gravidanza spontanea ? la ringrazio e saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

con i numeri, da lei indicati, tutto è possibile, anche una gravidanza spontanea ma, si ricordi che la fertilità di una coppia non passa solo da un esame del liquido seminale nei limiti.

Se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità, può leggersi anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 891XXX

Iscritto dal 2008
gentile dott.la ringrazio per la sua cellere risposta...in realtà abbiamo già fatto tutta una serie di esami e controlli x capire se c è una causa a questi aborti....il fatto è che ci è stato detto che questa prostatite potrebbe essere una possibile causa x questo siamo frenati nel ritentare la ricerca di una nuova gravidanza.ci hanno parlato di possibili poroblemi nel dna del possibile feto.è cosi?e può essere causa di aborti?grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

è possibile ; si rilegga l'articolo già indicatole sullo stress ossidativo legato a possibili infiammazioni delle vie uro-seminali, prostata compresa:.

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radica

Un cordiale saluto.