Utente 183XXX
egregi dottori, grazie della vostra disponibilità.
espongo il problema. periodicamene, avverto la necessità di improvvise evacuazioni impellenti e neccessarie di feci liquide che si alternano a feci normali e che sono indipendenti da ciò che mangio.
preciso che in passato ho assunto DICETEL e DUSPATAL per una colite nervosa e che recentemente, per problemi legati ad un controllo dovuto per ereditarietà ho effettuato anche una coloscopia ed analisi del sangue, tutto negativo.
questo problema mi reca un disagio notevole che mi impone di andare in bagno, senza possibilità di desistere.
attendo una vostra valutazione, atteso che non è possibile fare una visita.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
la sua sintomatologia sembra essere riconducibile ad una "sindrome del colon irritabile".
Dico sembra perchè ogni diagnosi va fatta con il paziente presente, palpandone l'addome e valutandolo semeioticamente nella sua interezza.
E' positivo che dagli esami ematochimici e dalla Colonscopia non sia emerso nulla di preoccupante. Spero che negli esami ematochimici siano compresi quelli del protocollo ROMA III, diversamente valuti con il suo curante se è il caso di efettuarli.

Se i farmaci che ha assunto in passato per la "colite nervosa" sortivano effetto, nell'attesa di farsi visitare dal curante o da un Internista, potrebbe ricorrere ai medesimi. Integrandoli con dei probiotici.

Di più via WEB non è possibile fare.

Cari saluti.
[#2] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2006
egregio dottore grazie della sua disponibilià.
mi permetto di aggiornarLa.
sono andato dal mio medico curante che mi ha prescritto del DUSPATEL col quale ho inizia to la cura con 2 cp/die.
devo dire che sono andato abbastanza bene sino a ieri mattina, con improvvisa necessità di evacuazione e stanotte alle 5 del mattino quando mi sono svgliato con dolori addominali centrali - basso ventre - e con l'impellente necessità di andare in bagno. preciso che ho fatto "diarrea".
grazie