Utente 200XXX
Buongiorno Dottori,
Vorrei esporvi la mia situazione.
Ieri alle 21.00 ho assunto la pillola come al solito, dopo circa 7 ore ho vomitato e avuto diarrea.
Già alcune ore prima sentivo una sensazione di nausea e dolore allo stomaco ma sono rimasta a letto x trattenere eventuali stimoli di vomito e diarrea per evitare un mal assorbimento della pillola.
Alle ore 6.00 ho assunto un'altra pillola, non ho avuto più vomito ne diarrea ma continui brontolii e senso di nausea. Per sicurezza Alle ore 11.00 ho assunto una terza pillola come indicato sul bugiardino in caso di dimenticanza in seconda settimana..ovvero assumere una pillola appena possibile anche dopo le 12 ore con effetto contraccettivo comunque mantenuto.
Ora alla luce di quanto detto vorrei sapere se sono protetta. Il mio problema e' che ho avuto un rapporto ieri pomeriggio.
Eventualmente trattenere diarrea e vomito può essere considerata come tale, e quindi a rischio?
Le ricordo comunque di aver ripreso una pillola alle ore 6.00 ( dopo 9 ore) e un'altra alle 11 (dopo 14 ore).
Attendo con ansia una vs. Risposta.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante sottolineare che che in caso di VOMITO e/o DIARREA entro le 4 ore dal momento dell'assunzione , è quasi d'obbligo assumere un' altra pillola .Quindi se avviene oltre le 4 ore dall l'assunzione della pillola è inutile assumerne un'altra.
Sottolineo che per diarrea si intende l'eliminazione di feci LIQUIDE con RIPETUTE SCARICHE.
SALUTI
[#2] dopo  
200299

dal 2018
Grazie dottore,
Si avendo avuto un virus intestinale ( a turno l'abbiamo avuto un po' tutti in famiglia)la mia era proprio diarrea liquida (2/3volte) e una volta il vomito.il mio dubbio e' che avendo trattenuto vomito e diarrea entro le 4 ore e' come se fosse successo entro le 4 ore..quindi con la necessità di riprendere una nuova pillola. E' così?
Grazie
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se avviene entro le 4 ore come ho già detto doveva assumere un'altra pillola.
Saluti
[#4] dopo  
200299

dal 2018
Grazie dott. Blasi, forse non mi sono spiegata bene. Io la pillola l' ho ripresa, addirittura due, volevo solo sapere se era necessario prenderle x regolarmi x le prossime volte.
Percui le chiedo, il vomito e la diarrea trattenuti sono pericolosi? Vanno considerati come vomito e diarrea effettivi se ci sono dei sintomi ma si riesce a trattenerli e a "liberarsi" oltre la soglia delle 4 ore?
Grazie
Cordiali saluti
[#5] dopo  
200299

dal 2018
Mi scusi dottore, sono un po' in ansia e vorrei sapere cosa ne pensa a riguardo della diarrea e vomito trattenuti entro le 4 ore. Io la pillola l ho ripresa ugualmente con sintomi entro le 4 ore e vomito e diarrea effettiva dopo 7..ma non so come comportarmi per le prossime volte.
Il rapporto del giorno prima e' sicuro? E i prossimi?
Mi scusi dottore ma sono abbastanza in ansia.
Grazie
Cordiali saluti
[#6] dopo  
200299

dal 2018
Buongiorno Dottore!
Vorrei aggiornala sulla mia situazione, il ciclo si è presentato nella data prevista, vorrei solo sapere se posso stare tranquilla..le ricordo la mia situazione:
-Pillola assunta alle ore 21.00
-sensazione di nausea e malessere durante la serata/nottata. Probabilmente se mi fossi alzata dal letto avrei rimesso prima
-vomito e diarrea alle ore 4.30 quindi dopo più di 7 ore
- pillola ripresa alle ore 6.00
-non ci sono più stati episodi di vomito e diarrea
- per estrema sicurezza pillola ripresa alle ore 11
Posso stare tranquilla? In questo caso il ciclo può mascondere lo stesso una gravidanza?
Grazie per una vs. Risposta
Cordiali saluti