Utente 207XXX
Salve Dottori,
io e la mia ragazza a causa del preservativo rotto abbiamo avuto praticamente un rapporto completamente scoperto! Dopo due ore del fatto avvenuto la mia ragazza ha assunto la pillola NORLEVO. La mia ragazza era al 5° e ultimo giorno con le mestruazioni e dopo l'assunzione della pillola nn ha avuto più nessun sanguinamento. Non sapendo effettivamente quando tempo passa da un ciclo mestruale all'altro (si crede che comunque sia irregolare, tendente dai 21 ai 28 giorni) volevo chiedere:
1) Potrebbero esserci probabilità che lei fosse rimasta incinta e che quindi la pillola non abbia fatto effetto? (sarebbe molto utile se ci fosse una spiegazione della risposta)
2) Nel caso in cui fosse improbabile che lei sia rimasta incinta per tranquillizarci dopo quanto tempo sarebbe possibile effettuare un test di gravidanza con le analisi del sangue?
3) Ci sono effetti e quindi sintomi a livello visivo dell'efficacia avvenuta della pillola? Ho letto che uno di questi potrebbe essere delle perdite dopo circa 10 gg dall'assunzione. E necessario? È possibile nel caso della mia ragazza avendo avuto da poco le mestruazioni?
Se può essere utile la mia ragazza ha avuto il ciclo il 28 Marzo e il fatto è avvenuto il 1 Aprile.
Ringrazio anticipatamente delle risposte, nell'attesa vi porgo
Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. l'efficacia della contraccezione d'emergenza è tanto più alta , quanto prima viene assunta la compressa di NORLEVO dopo il rapporto sessuale che potrebbe aver dato luogo a un concepimento.
Secondo dati dell'OMS si è dimostrata efficace nel 95% dei casi
2. il test di gravidanza , per essere attendibile , dev'essere eseguito 10-15 giorni dopo il rapporto a rischio.
3. la comparsa dei flussi mestruali dipende dalla fase del ciclo in cui è stata assunta e se l'ovulazione al momento era già avvenuta o meno (questo in generale)
Il rapporto è avvenuto in 5^ giornata del ciclo ( 1 Aprile) molto difficile una ovulazione in quinta giornata.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dott. Blasi
La ringrazio delle risposte, volevo avvisarla che la mia ragazza ha avuto le perdite Domenica 5 Aprile fino al 7 Aprile.
Questo potrebbe determinare un ritardo del ciclo?
La ringrazio nuovamente,
SALUTI