Utente 356XXX
Buongiorno,
circa tre settimane fa dopo aver avuto una mattinata stressante ed aver lavorato nel pomeriggio in serata avevo un costante mal di testa e sensazione di mancanza d'aria e misurando la pressione è risultata 130/85 con battiti al minuti di 96. Essendo una persona molto ansiosa mi sono recata dal medico che misurando la pressione me l'ha trovata 150/90 con battiti al minuto di 120.
Mi ha prescritto delle gocce per l'ansia (che non ho preso) e una compressa di Nobistar.
Dopo aver perso i quattro nonni nel giro di 8 mesi di cui due improvvisamente per infarto ho attraversato un periodo di ansia con attacchi di panico dove sono stata sotto cura con ansiolitici e psicologa. Gli ansiolitici non li prendo più e non ho più attacchi di panico ma avverto generalmente uno stato d'ansia generato da non so cosa(la psicologa dice che i lutti non li ho ancora superati). Tuttavia in questo anno (da aprile 2014 ad oggi) ho fatto due visite cardiologiche con elettrocardiogramma ma in entrambi i casi non è risultato nulla di rilevante. Nell'ultima visita dal cardiologo avevo la pressione 140/85 e battiti 106 al minuto e anche in quell'occasione il cardiologo mi ha prescritto metà compressa di Nobistar e l'invito a misurare la pressione per un pò di giorni, cosa che non ho fatto perchè mi generava ansia. Ma dopo l'ultimo episodio di 3 settimane fa, ho misurato tutti i giorni, in vari momenti della giornata,per una settimana pressione e battiti. La pressione era sempre nella norma, i valori "più alti" sono stati 120/80 e quelli "più bassi" 110/60. I battiti invece erano sempre tra 96 e 80 al minuto. Quando sono tornata dal medico per portare i risultati della mia "indagine" mi ha voluto misurare la pressione ed era 140/85 con battiti 108 al minuto. Io credo che sia il dottore a mettermi ansia perchè appena entro nello studio medico già avverto la sensazione di mancanza d'aria, comunque ha detto che i battiti sono alti e mi ha prescritto analisi della tiroide che sono uscite perfette e di prendere metà compressa di Nobistar per sempre. Da quando prendo questa metà compressa i battiti non superano mai gli 80. Io misuro i miei battiti più volte al giorno. Sta mattina dopo colazione prima di prendere la metà compressa avevo 88 battiti al minuto.
Ho letto vari articoli su internet per informarmi ma volevo sapere da uno specialista cosa pensa e cosa mi consiglia di fare? Quanti battiti dovrei avere io al minuto? Devo prendere per sempre questa compressa? Se dimentico di prenderla qualche volta corro dei rischi?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I nostri battiti cardiaci sono variabili, si modificano in base alle circostanze e alle persone e quindi un loro incremento non esprime necessariamente un problema cardiaco...nel suo caso direi proprio che è l'ansia a determinare sia i battiti aumentati che i valori pressori che riscontra. Lei per me non ha bisogno di un cardiologo. Deve continuare le cure con la psicologa.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la sua risposta dottore.
Anche stamattina appena alzata dal letto ho misurato i battiti che erano 68 al minuto. Dopo colazione prima di prendere la metà compressa di Nobistar avevo 88 battiti al minuto.
Dottore devo continuare a prendere la metà compressa di Nobistar che mi ha prescritto il medico di famiglia? Lui mi ha detto di prenderla sempre.
In situazione di tranquillità emotiva e a riposo quanti sono i battiti al minuto che dovrebbe avere una ragazza della mia età? Farò 22 anni ad Ottobre.

Grazie mille!
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quelli che ha in condizioni di riposo....è inutile continuare a ripetere la stessa domanda....non fà che contribuire ad alimentare la sua ansia. Si tranquillizzi. Per la compressa visto che si trova bene perchè non continuare ???
saluti
[#4] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore!!!