Utente 377XXX
Buongiorno, sareste così gentili da anticiparmi un Vostro parere in merito ai seguenti risultati a seguito di spermiogramma? Grazie mille.

COMMENTO RIASSUNTIVO
I. Concentrazione per ml di spermatozoi: Normale
II. Concentrazione per eiaculato di spermatozoi: Normale
III. Percentuale di forme mobili totali: Patologica
IV. Percentuale di spermatozoi progressivi (a+b): Patologica
V. Velocità media: Patologica
VI. Rettilineità della progressione: Normale
VII. Spostamento laterale della testa: Patologica
(funzione correlata con la penetrazione nel muco cervicale
e nella zona pellucida dell'ovocita)
VIII. Percentuale di spermatozoi normoconformati: Normale
Valutazione finale secondo i parametri W.H.O.: ASTENOZOOSPERMIA
NOTE - Alcuni spermatozoi con testa totonda.
2 di 4 Napoli Federico Sezione di Seminologia
CARATTERISTICHE GENERALI DEL CAMPIONE
GIORNI DI ASTINENZA : 6-7 (v.r.* min 2 - max 7 gg)
RACCOLTA : completa
ASPETTO : opalescente
LIQUEFAZIONE : finemente irregolare
VISCOSITA' : normale
AGGLUTINAZIONI (specifiche) : assenti
AGGREGAZIONI (aspecifiche) : presenti
pH : 7.9 ( v.r. >= 7.2 )
VOLUME (in ml) : 5.4 (v.r. >= 1.5 ml)
STUDIO DELLE CARATTERISTICHE QUALITATIVE
DEGLI SPERMATOZOI MOBILI

(Dati elaborati con sistema computerizzato C.A.S.A. software Sperm Class Analyzer 2010)

SPERMATOZOI/ ml : 78.700.000 (v.r.* >= 15 M/ml)
SPERMATOZOI/ eiaculato : 424.980.000 (v.r. *>= 39 M/ml)
% FORME MOBILI totali : 27 (v.r.* >= 40%)
VELOCITA' MEDIA : 12.5 (v.r. ≥ 25 µm/s)
RETTILINEITA' MEDIA : 6.8 (v.r. ≥ 6)
SPOSTAMENTO LATERALE Testa : 1.1 (v.r. ≥ 2 µm)
FREQUENZA BATTITI CODA : 6.1 Hz

SPERMATOZOI CON MOVIMENTO
(Dati elaborati con sistema computerizzato C.A.S.A. software Sperm Class Analyzer 2010)
NON MOTILI : 73 %
NON PROGRESSIVI : 15 %
PROGRESSIVI LENTI (b) : 11 %
PROGRESSIVI RAPIDI (a) : 1 % (v.r.* a+b ≥ 32%)

ESAME MORFOLOGICO
FORME NORMALI : 4 % (v.r.* ≥ 4%)
FORME ATIPICHE : 96 %
(teste amorfe, microcefalie, macrocefalie, teste allungate,
colli angolati, flagelli corti, flagelli rigonfi,
teste doppie, flagelli doppi, teste rotonde, residui
citoplasmatici, acrosoma malformato, acrosoma ridotto,
vacuolizzazioni, contorni irregolari)
ESAME MICROSCOPICO
CELLULE LINEA SPERMATICA : 1 p.c.
LEUCOCITI : 5-6 p.c
EMAZIE : 1-2 p.c.
CRISTALLI : alcuni
CELLULE EPITELIALI : alcune
CORPUSCOLI PROSTATICI : \
ALTRI ELEMENTI : alcuni filamenti di muco

* I valori di riferimento minimi forniti da questo protocollo, sono riferiti al 5° percentile e
intervallo di confidenza del 95%.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ci specifica se stia cercando,o meno,figli,né da quanto tempo ciò accada.Senza tale approfondimento,risulta problematico dare un giudizio di merito che richiederebbe,ance,una precisa diagnosi andrologica.E' stato mai visitato da un andrologo?Lo spermiogramma é certamente,potenzialmente fertile ma i dati che offre hanno una valenza solo statistica,non biologica.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
la interpretazione dello spermiogramma va correlata a tutta la storia clinica (ed anagrafica; fatta in questo modo non ha alcun significato e può generare solo inutili ansie nell'attesa della visita di controllo in quanto i singoli valiri alterati (quali la motilità) vanno messi in correlazione con altri valori quali ad esempio il numero di spermatozoi/ml
[#3] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Gentili Dottori, Vi ringrazio per la celere risposta e mi scuso per la mia incompetenza. Sono un ragazzo di 24 anni, qualche mese fa mi è stato diagnosticato (per mezzo di ecocolordoppler) un varicocele di quarto grado al testicolo sinistro e uno di primo al testicolo destro. A seguito di ciò, l'andrologo mi ha consigliato di eseguire uno spermiogramma per verificare la qualità dello sperma. Non desidero figli (al momento), preferirei evitare se possibile l'intervento chirurgico in quanto non avverto nessun tipo di dolore, ne senso di pesantezza. Vorrei solo capire se il varicocele deve essere rimosso a prescindere o posso aspettare il momento in cui vorrò avere dei figli. Grazie in anticipo per la Vostra cortese disponibilità.
[#4] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile ragazzo,
se ci sono alterazioni dei parametri seminali e la presenza di varicocele dai alto grado esso va corretto in tempi congrui per preservare la fertilità. Con il passare degli anni oltre a potersi verificare l'incremento dell'entità del varicocele può alterarsi in maniera irreversibile la fertilità. Quindi, anche se al momento la fertilità non le interessa, è necessario preservarla per gli anni a seguire.
[#5] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio molto per il suo parere, saluti.
[#6] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego! La fertilità è un bene prezioso e va preservata anche se al momento la si ritiene insignificante.