Utente 369XXX
Ho effettuato una RMN, vorrei sapere cosa significa:
'Contropartita Fermoro Rotule di alto grado con circoscritta sofferenza subcondrale in sede trocleare mediale'

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Rotundo
24% attività
8% attualità
0% socialità
OTRANTO (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
La patologia di cui lei soffre è una patologia che coinvolge la superficie cartilaginea della rotula E del femore. Entrambe queste strutture scorrono l'una sull'altra E Lo scorrimento è reso più semplice grazie alla presenza proprio di questa superficie cartilaginea. Nel suo caso la cartilagine è "usurata" e pertanto probabilmente ciò porta ad avere un dolore in sede anteriore del ginocchio. Se ciò dovesse essere confermato in sede di visita specialistica le soluzioni potrebbero essere diverse, ma solitamente È sufficiente una fisioterapia dedicato con rinforzo specifico soprattutto degli estensori di gamba eventualmente l'utilizzo di integratori alimentari specifici O come ultima ratio delle infiltrazioni intrarticolare(acido ialuronico).
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta dottore, come mai ha scritto usarata tra virgolette....secondo lei è più grave del previsto? Le vorrei inoltre chiedere se sarà possibile tornare a fare sport quali calcio, running e bici.
Grazie ancora
[#3] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera l ultima risonanza ha letteralmente riscontrato una grossolana area di edema intraspongioso subcondrale trocleare mediale e centrale...ora vorrei sapere se questo edema può dare dolore e cosa potrei fare per farlo ritirare visto che sono 4 mesi ad oggi l edema ancora persiste dopo aver fatto 20 tecar e 20 magneto.
Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Rotundo
24% attività
8% attualità
0% socialità
OTRANTO (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
La fonte di dolore, tra l'altro, potrebbe anche essere dovuto alla condizione di "sofferenza" del suo ginocchio e quindi all'edema. A questo punto però bisogna necessariamente intraprendere un percorso terapeutico, pertanto ritengo opportuno consigliarle di sottoporsi ad una visita da un ortopedico di fiducia, così da raccogliere tutte le infgormazioni del caso, visionare le immagini, eventualmente effettuare ulteriori accertamenti se necessario e discutere insieme sulle opzioni terapeutiche
[#5] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera dottore, ho effettuato una visita specialistica nella quale mi è stato consigliato di fare vita normale senza sforzi e sport quali calcio. Ma io pratico calcio e vorrei tornare a giocare, di seguito la mia RMN:

"Condropatia frmoro rotulea di alto grado con grossolana area di edema intraspongioso reattivo Subcondrale trocleare mediale. Teneperiostosi inserzionale del t. Quadricipitale
Con circoscritta irregolarità corticale del polo craniale della rotula e aspetti reattivi del peritenonio a tale livello. Sinovite reativa con discreta quota di versamento."

Il tutto a seguito di un calcio a vuoto. Iperestensione.

Potrebbe essere utile un trapianto di cartilagine? Quali strutture del centro italia potrebbero effettuare una visita per stabilire se necessito di intervento?
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Rotundo
24% attività
8% attualità
0% socialità
OTRANTO (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Non mi sembra il suo sia un caso da trattare chirurgicamente ma necessariamente deve essere valutato da uno specialista anche visionando le immagini.
Si avvalga dell'aiuto di un ortopedico di fiducia, per ovvi motivi non mi sembra il caso in tale sede di "sponsorizzare" una struttura piuttosto che un'altra...
[#7] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Capisco e la ringrazio, potrebbe spiegarmi cosa si intende per condropatia di alto grado?