Utente 291XXX
Gentili dottori,
Ho bisogno di un'informazione per me importante. Ho cominciato da dieci giorni una terapia con Norvasc per la pressione alta. Per una forma di asma bronchiale devo fare un mantenimento con Alvesco per 10 giorni al mese. Ho cominciato il mio solito mantenimento due giorni fa, è la prima volta insieme con Norvasc. Due ore dopo l'inalazione di Alvesco ho notato un malessere generale e un fortissimo mal di testa con delle vertigini, più una stanchezza eccessiva. Oggi la stessa cosa. La mia domanda è questa - per caso può essere un'interazione fra Norvasc e Alvesco? Prendendo il Norvasc per la prima volta in vita mia non saprei darmi una risposta. Prendendolo da solo senza Alvesco non ho notato questi sintomi, forse un po' all'inizio della cira ma non così marcati. Quando prendevo Alvesco senza il Norvasc non ho mai avuto problemi simili. Ho bisogno di una risposta urgente.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
igli effetti che riferisce sono più da imputarsi all'azione vasodilatatrice del Norvasc, questi effetti tendono a diminuire proseguendo la terapia
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2007
Grazie della Sua risposta. Mi è stata molto utile!