Utente 377XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni. Circa 1 anno fa avevo avuto un dolore acuto al testicolo, per cui sono andato poi dal medico e mi aveva prescritto un eccodoppler scrotale. Diagnosi: "testicoli ed epididimi nella norma; a sinistra lieve ectasia plesso pampiniforme ma senza segnali di reflusso". Mi era stato detto che non era varicocele.
Il dolore nel frattempo era passato completamente.
Circa un mese fa il dolore è tornato, ma non in modo acuto, bensì un senso di pesantezza e formicolio costante, ed eseguendo una palpazione sotto al testicolo sinistro quando lo scroto era totalmente rilassato, sentivo come una vena ingrossata e un accenno di dolore.
Sono ritornato dal medico di base e dopo avermi visitato ha detto che sono delle vene varicose e un accenno di varicocele.
Mi ha prescritto daflon per un mese.
Ora secondo Voi è il caso di preoccuparmi e il dolore passerà oppure dovrei fare una visita da un medico specialista?
Dopo qualche giorno non è ancora passato nulla e il senso di pesantezza e formicolio è rimasto, per caso ci sono rischi per l'infertilità?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,senza poter visitare,direi che l'esito dell'ecodoppler e,tutto sommato,la negatività dei controlli obiettivi,debbano indurre a ridimensionare il quadro clinico,escludendo altre eventuali patologie.Ha mai eseguito un esame del liquido seminale?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Si, però nel 2012, più di 3 anni fa, devo rimaner tranquillo secondo lei?
Una sola cosa che non ho capito: che differenza c'è tra la diagnosi di vene varicose e varicocele?

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il varicocele altro non é che una o più vene varicose.L'esame del seme andrebbe fatto ogni anno,a prescindere.Stia senza pensieri...Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno, allora ho prenotato una ecografia che farò tra poco più di una settimana. Nel frattempo, con il primo caldo ho notato al tatto che sotto al testicolo sinistro si è come ingrossata una vena e sembra presente una piccola massa attaccata al testicolo, il tutto con molto calore allo scroto e sensazione di pesantezza che si accentua molto soprattutto al pomeriggio/sera... Devo preoccuparmi secondo lei?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...pazienti ancora un po' e,se ritiene,ci aggiorni.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Ma sinceramente secondo lei devo preoccuparmi oppure no?

Cordialmente,