Utente 810XXX
Salve,
mi è stato diagnoticato un Varicocele di 2 grado con visita specialistica e ecografia doppler.
Ho fatto uno spermiogramma con 4gg astinenza e 45min trascorsi dalla raccolta alla consegna in ospedale. ecco il risultato:

Volume 4.5 ml
Aspetto grigio perlaceoViscosità Regolare
tempo di fluidificazione >60
pH 8.1

Concentrazione nemaspermatica 7.0
Numero totale nemaspermi 31.5 milioni
vitalità 60%

Motilità 1^ora 20
progressiviMotilità 4^ora 25% rettilinea 25% discinetica
Morfologia Spermatozoi tipici 50% Teratozoospermia atipie>70%
Morfologia Spermatozoi atipici 50% Teratozoospermia atipie>70%
Leucociti 8-10 pcv
Emazie Nessuna

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il quadro seminale,quantunque eseguito presso un laboratorio non specialistico,é preoccupante in quanto evedenzia alterazioni sia quantitative (numero degli spermatozoi) che qualitative (motilità e morfologia).Circa l'opportunità di operare il varicocele o meno,credo sia importante eseguire i dosaggi ormonali e quantaltro consigliato dall'andrologo di riferimento che si accerti avere una competenza specifica nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

lo spermiogramma mostrerebbe la presenza di alterazioni anche rilevanti dei suoi parametri seminali.
A mio parere tali dati dovrebbero essere confermati, precisati o smentiti da altri esami del liquido seminale
Se la patologia fosse confermata, uno specialista andrologo potrebbe valutare se la correzione del varicocele possa modificarla.
cari saluti