Utente 378XXX
Buongiorno,
A esser breve, mi sono recato al pronto soccorso perché a seguito di uno sforzo non abituale e copiosa sudorazione mi sentivo debilitato e con senso di costrizione toracica e tachicardia rilevata a 110 BPM per diverse ore. Mi hanno sottoposto a ECG, risultato nella norma, e ad alcuni esami del sangue del caso. I valori fuori norma erano i globuli bianchi totali: 12.60/10^3mmc su un range di 4.0\9.0 e gli Ast 55 su un massimo di 35. Ciò che mi interessava però maggiormente è il valore della troponina HS che ha un valore nella norma e cioè 11 su un range che va da 0 a13 ng/L. Non è comunque alto? Vi è una correlazione tra questi tre valori alterati. Al pronto soccorso mi hanno rassicurato ma la curiosità sul valore della troponina mi rimane.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi i valori di troponina riscontrati sono normali, ma questo esclude unicamente che lei avesse dei sintomi imputabili a un infarto in atto. Potrebbe invece aver avuto un'angina pectoris risoltasi al momento dell'ECG fatto al PS (e quindi senza aver dato segni strumentali di sè). Le consiglierei personalmente di fare comunque un test da sforzo per tranquillità (anche se l'indicazione và considerata nel contesto clinico generale).
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Dr. Rillo,
in effetti è quello che avevo considerato e seguirò il suo consiglio.

La ringrazio sinceramente.