Utente 370XXX
Gentili dottori mi é capitato di avere rapporti sessuali e in contemporanea avere lo stimolo di far pipí...mi spiego meglio, ho avvertito lo stimolo di urinare prima di avere un rapporto ma non datogli molto peso ho iniziato a fare l'amore con la mia partner...raggiunta l'erezione continuavo a sentire un leggero stimolo di fare pipì che poi è sparito pian piano che continuavo ad eccitarmi.....non só perchè ma ho notato che questo stimolo mi ha aiutato a durare molto di più delle mie solite performance e al momento dell'eiaculazione non ho avvertito nessun problema...lo sperma è fuoriuscito come sempre...ora voglio chiedere se tutto ciò puó provocarmi problemi o posso adottare questa tecnica come effetto per ritardare il mio orgasmo ( qualche volta) ??? Grazie ancora..attendo risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,che dire,il rapporto tra le due funzioni,non esiste ma,se ne trae giovamento e riesce a migliorare le performances sessuali,ne facia tesoro senza timori.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
Questa risposta mi dá conforto e mi rende felice!! Anche perchè la mia durata in un rapporto non era delle migliori, e spesso ne derivava una mia delusione personale emotiva, mentre stranamente questo leggerissimo stimolo di urinare ( veramente leggero, non pensiate che stia scoppiando ad urinare) che mi porto sino all'orgasmo in qualche modo mi aumenta questa mia durata sessuale! Puó comportare problemi alla lunga?? O posso bermi un bicchiere d'acqua prima di fare l'amore per provocarmi questo stimolo? Sò che sembra strano ma non mi prendiate per un pazzo...sono solo un ragazzo che vuole far bene del sesso! Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci informi sugli esiti.Nessun danno.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
Grazie infinite, mi ha reso felicissimo! Al prossimo rapporto sessuale vi informo e caso mai vi confermo su questo effetto e vantaggio bellissimo che mi giova tanto! A presto dottore, gentilissimo come sempre.
[#5] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
Dr. Gino Alessandro Scalese

Infine si è scoperto che esiste una correlazione fra le aree gestite dal “centro pelvico organo stimolante” nel senso che ad esso confluisce sia lo stimolo per la minzione che lo stimolo che attiva il riflesso orgasmico che poi viene smistato a dx (minzione) o a sinistra (orgasmo) del nostro cervello.

Da questo si comprende come sia difficile raggiungere l’orgasmo nel caso in cui subentri una improvvisa necessità di urinare o come in alcuni casi patologici possano essere attivati in contemporanea il centro del piacere associati alla necessità di urinare o evacuare."

Ecco alcune parole del testo di Dr Gino Scalese....finalmente ho svelato il mio mistero...e pensare che credrvo di avere una nuova tecnica da divulgare! Scherzo, grazie ancora per le risposte! Saluti