Utente 376XXX
Buon Giorno, sono un ragazzo di 24 anni. Sto attendendo la chiamata per eseguire un'operazione chirurgica riguardo un varicocele sinistro di III grado. Pratico body building da parecchi anni, non a livelli da culturista, ma a livelli abbastanza impegnativi. L'andrologo mi ha detto che per ora non posso allenare le gambe e comunque non eseguire tutti quei esercizi dove viene molto interessata la cavità addominale, però posso andare a correre. La mia domanda è: consigliate l'uso di sospensorio durante le mie sedute di corsa? non so alcuni miei amici triatleti usano il costume da bagno stretto quando corrono o vanno in bici. Dopo l'operazione, quando tornerò ad allenare le gambe in palestra, consigliate anche qui il sospensorio? Consigliate di cambiare sport (se body building lo vogliamo considerare tale)? grazie. Buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é noto che la pratica sportiva,dalla pesistica alla corsa etc.,possa comportare un impegno maggiore a carico del sistema venoso e,quindi,possano essere più frequenti i riscontri di emorroidi,varici e varicocele.Personalmente trovo che,in linea di principio,non si debba impedire la pratica sportiva,a meno che, il quadro clinico non sia tale da creare una sintomatologia dolorosa costante e limitante.Usi il sospensorio,come consigliato ma,una volta operato,risolto il problema chirurgico,valuti con attenzione se sia il caso di astenersi dalla pratica sportiva o meno.Ha mai eseguito uno spermiogramma?Soffre di varici agli arti inferiori?Soffre di emorroidi?Ci aggiorni in merito.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
Dr. Izzo la ringrazio per la risposta. Non ho e non ho mai avuto dolori da quando ho iniziato questa pratica sportiva (nemmeno così tanto acido lattico); Solo da 1 mese a questa parte a causa del varicocele che ho scoperto di avere. Quindi lei mi consiglia il sospensorio...bene! dopo l'operazione farò sicuramente un bel periodo di riposo, poi inizierò di nuovo e vedrò come starò. Lo spermiogramma e spermicoltura con antibiogramma lo farò nei prossimi giorni insieme ad una velocimetria doppler delle vene spermatiche. Varici? penso di no. ho una vena che si nota lungo il polpaccio dx, ma non penso che si possa parlare di varici. Emorroidi? non lo so onestamente; mi è successo in passato che a periodi quando defecavo, mi usciva poco poco di sangue e sentivo una piccola protuberanza nell'ano (sono un tipo un po' stitico), ma adesso che mangio "pulito" (frutta,verdura,tante fibre) non ho alcun tipo di problema..Cordialità