Utente 377XXX
Salve sono una ragazza di 27 anni,due settimane fa ho cominciato ad avere le palpitazioni. Sono andata al pronto soccorso e mi hanno fatto esami del sangue ed ecg e la diagnosi e' stata tachicardia sinusale dovuta ad ansia. Mi hanno prescritto il bromazepam, ma la situazione nn e' cambiata la tachicardia c'è sempre tutto il giorno accompagnata da stanchezza (appena faccio uno sforzo ho mal di testa e aumento palpitazioni). Tutti mi dicono che è solo dovuto all'ansia ma io sono preoccupata devo fare altri esami? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Potrebbe fare un Holter ECG delle 24 h .... ma occorrerà anche stabilire se la sua è vera tachicardia sinusale (magari secondaria all'ansia) e non una tachicardia sinusale inappropriata (che invece è una vera e propria aritmia). Questo può stabilirlo un bravo aritmologo al quale le consiglio di rivolgersi se ritiene che l'ansia non sia presente nel suo caso.
Cordialmente