Utente 365XXX
Gent.issimi Dottori,

Come da titolo vorrei capire, se a Vs. parere esista una soluzione per questi problemi, dovuti esclusivamente a "situazione ansiosa mentale" in quanto, già diversi anni fa(circa 3) ho fatto esami in merito(ormoni ecc) e test erezione(iniettato farmaco che provoca erezione).
Sia il risultato degli esami ematici ormonali e sia il test sono risultati che non ho problemi fisici.
Da diversi mesi si ripresenta il problema (ho ripetuto esami ormonali sempre tutto ok).
La volta scorsa(3 anni fa) il problema "è passato da se"....
Oggi ho questa persistenza ritrovando tutti i sintomi che ho nella diagnosi già fattami anni fa di "ansia da prestazione" forse da stress...
Ci vuole un Andrologo? O un medico per l ansia?(nella quotidianità nonsessuale l ansia non mi da problemi rilevanti).
Certo di un Vs. parere Vi porgo

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se un andrologo esperto e dedicato ha escluso un fattore organico e i suoi problemi sono dovuti esclusivamente a una "situazione ansiosa mentale" allora lo specialista di riferimento è uno psicologo- sessuologo.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.nostalgia.it/piemonte/articolo/lstp/10401/

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta!
Gentilissimo dottore,

A Suo parere gli Esercizi di kegel possono essermi utili?

p.s.: la sua intervista a quel link indicatomi non parte.

Cordialità!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci e risenta eventualmente in diretta il suo andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Dr.ssa Paola Scalco
52% attività
20% attualità
20% socialità
CASTELL'ALFERO (AT)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
[#5] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Alle note dei Colleghi aggio ho qualche riflessione.

L’aspetto diagnostico dell’eiaculazione precoce è estremamente complesso, soprattutto per quel che riguarda la riluttanza e riservatezza del paziente e della coppia nell’esporre le proprie difficoltà.
Il protocollo cambia in funzione della diagnosi differenziale, se l'e.p è secondaria o primaria rispetto al de.

Aspettare ancora contribuisce a mantenere in vita la disfunzione, vedrà che con le dovute cure calibrate alla sua storia clinica e sessuale, risolverà una volta per tutte.

Una terapia senza clinici non serve a nulla, la sessualità inoltre non è ginnastica pelvica, ma ben altro...quindi il keghel senza un percorso più ampio non serve a nulla.

Per quanto riguarda le cause, in ambito sessuologico, si parla di multifattorialità:
vi sono diverse cause, a vari livelli (personali, di coppia, iatrogeni, da cattivo apprendimento sessuale, generali, psicologici, intrapsichici), che interagendo tra di loro, producono e mantengono il disturbo clinico.
Per quanto riguarda il d.e le suggerisco di consultare questo materiale.

http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-problema-coppia-ruolo-partner.html
http://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1929/Mancanza-d-erezione-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-

Questi per l'e.p

http://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3854/Si-http://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce-prevenire-l-eiaculazione-precoce-Quell-incontrollabile-fretta-del-piacere
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1358/Eiaculazione-precoce
[#6] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Grazie a tutti per le risposte,non ho ancora letto ai link postati,ma domani lo farò.

Volevo aggingere a quanto già detto una cosa, riflettendo,mi accorgo che quando mi accade un "fallimento sessuale"che indipendentemente,sia o eiaculazione precoce o disfunzione nell erezione,dopo mi trovo davanti a una "serie"di questi fallimenti che "spariscono"al primo "successo",successo che dopo porta a una serie di successi.

Sò che un post in internet non può sostituire una seduta terapeutica professionale,ma sicuramente può lasciarmi sani consigli...

Cordialmente
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, si legga per bene tutti i link indicati e poi comunque bisognerà sentire, prima o poi, in diretta un vero specialista reale.

Ancora un cordiale saluto.
[#8] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimi dottori,

Da circa una settimana sto assumendo un integratore chiamato noxy-3 associato allo yoga e un multivitaminico.(da 3 mesi faccio una diete ipocalorica di circa 1200 calorie e da due settimane associata anche attività fisica).

Non so se sia una coincidenza, ma da quando ho iniziato il noxy e lo yoga, sembra che tutti i sintomi oggetto di questo consulto siano passati.....non solo,
ma sono tornato anche ad avere il pieno controllo dell eiaculazione.

A questo punto vorrei sapere se a Vs. parere questo integratore fa male, perché se non fa male...e chi lo sospende piu'!!!!!.

Grazie e Saluti
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non ci invii nomi commerciali ma ci dica eventualmente cosa contiene esattamente l'integratore "miracoloso", da lei accennato.

Ancora un cordiale saluto.
[#10] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Arginina 2g
Citrullina 275mg
Ac.alfa lipoico 22,5 mg
Vitamina b6 0,75 mg

2 Dosi giornaliere pomeriggio/sera.

Da ieri le ho ridotte a 1 perchè non sò se fa male...

Collaudo in corso.....

Cordiali saluti!
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se queste sono le sostanze contenute nel prodotto in questione, lo può prendere senza particolari timori.

Un cordiale saluto.
[#12] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Grazie!....

Oggi torno alle 2 dosi...

saluti!