Utente 811XXX
dopo un'ecografia di controllo ai testicoli mi è stato diagnosticato un varicocele di 3 grado. Il medico mi ha detto che il testicolo con varicocele è anche leggermente ipotrofico.Io non sento dolore di nessun genere. Ho fatto anche lo spermiogramma di cui avrò gli esiti tra 8 gg. Io e mia moglie stiamo cercando una gravidanza da qualche mese, ma purtroppo non è ancora arrivata.Potrebbe essere per colpa del varicocele? 2 anni fa abbiamo avuto un altro figlio al 2 tentativo, senza problemi. cosa mi consigliate di fare?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
a questo punto bisogna aspettare l'esito dello spermiogramma e poi si potrà fare il punto della sua situazione clinica attuale. Quanti anni ha sua moglie e da quanti mesi sta effettivamente cercando il secondo figlio?
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 811XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo Dottor Beretta,
la ringrazio per la risposta. Inutile dire che sono molto in ansia per questa scoperta. Mia moglie ha 33 anni ed è da circa 4 mesi che proviamo. Il varicocele di 3 grado è grave? puo' portare ad impotenza?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
non inizi a dramatizzare senza motivi la sua situazione clinica . Prima osservazione che le faccio è che non esiste alcuna correlazione diretta tra la presenza di un varicocele e la possibile insorgenza di una futura impotenza (meglio conosciuta dagli andrologi come deficit dell'erezione). Altra osservazione è che quattro mesi di attesa non sono significativi per pensare immediatamente ad una importante alterazione dei suoi parametri seminali e ad un eventuale problema a riprodursi. Attendiamo quinsi l'esito del suo esame del liquido seminale.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 811XXX

Iscritto dal 2008
gent.mo dottore

ho ritirato gli esiti dello spermiogramma

aspetto-----lattescente
viscosità----normale
odore-----normale

ph 7,8
volume 5,5
spermatozooi/ml-----36 milioni
leucociti------3,0 per campo
emazie-----assenti
mobilità totale dopo 1 ora-----65%
dopo 2 h-------50%
dopo 3 h-------40%
anomalie della testa 15%
anomalie della coda 10%

che cosa ne dice?
grazie di nuovo
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006

Caro lettore ,
dai parametri inviati, anche se non completi (come il tipo della motilità soprattutto alla seconda ora), in sintesi le possiamo dire che non è un quadro che fa sospettare una sterilità. A questo punto chieda anche un parere in diretta al suo medico curante ed eventualmente ad uno specialista andrologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org