Utente 378XXX
Gentili medici,

sono una ragazza di 27 anni, due anni fa mi è stata diagnosticata dal dermatologo una follicolite alle gambe con tanto di ascesso, situazione trattata efficacemente con antibiotico per os e applicazione della lozione Zineryt che continuo ad applicare prima e dopo la depilazione. Per prevenire la formazione di peli incarniti e follicolite sono passata alla depilazione con rasoio, uso regolare di scrub e applicazione di crema a basa di urea e ho notato nel tempo notevoli miglioramenti e adesso non ho più un pelo incarnito. Adesso stavo pensando di tornare ad eseguire regolari cerette ed abbandonare il rasoio continuando con lo scrub e creme cheratolitiche. Ecco le domande: secondo voi la situazione peggiorerà di nuovo facendomi la ceretta o per prevenire la formazione di peli incarniti è meglio il rasoio? L'utilizzo di creme a base di urea o acido acetilsalicilico è da evitare con l'esposizione al sole durante i mesi estivi dato che esfoliano lo strato corneo superficiale? Secondo voi investire su un trattamento epilatorio progressivo può essere vantaggioso? meglio quale tipo di laser mi consigliate? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
credo il rasoio le possa dare meno problemi rispetto alla ceretta anche se ovviamente è meno pratico. le creme non credo l'aiutino molto.
per quanto riguarda l'epilazione alle gambe e cosce il miglior apparecchio è rappresentato dal laser ad alessandrite di fabbricazione USA, anche lo yag o il diodo possono andare bene ma anch'essi devono essere di ottima marca.
Cordialissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
In una farmacia con annesso centro benessere nella mia zona effettuano sedute di epilazione con il laser Speed Epil che è un laser diodo a quanto mi hanno detto, lo ritiene un presidio efficace e sicuro?
Con la crema all'urea mi trovo comunque bene perché idrata molto (e ormai l'ho acquistata) crede che possa continuare ad usarla anche prendendo il sole in estate?

Grazie!

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
L'apparecchio che mi indica non lo conosco. Comunque lei chieda se è fabbricato negli Stati Uniti e se lo usa un medico se vuole il massimo dalle sedute.
Per la crema non c'è problema, non ho detto che faccia male, ne può utilizzare fi che ne vuole anche d'estate se si trova bene.
A disposizione per ogni chiarimento, cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per avermi chiarito tutti i dubbi!

Cordiali saluti