Utente 332XXX
Salve gentili dottori. Non riuscendo a rintracciare in alcun modo il mio medico di base scrivo a Voi per fugare un importante dubbio. Assumo da un anno e mezzo la pillola anticoncezionale Sibilla. Causa bronchite presa durante un viaggio all'estero ho immediatamente iniziato l'assunzione di Zitromax 500. Essendo il suo principio attivo l'azitromicina, anche da quanto ho letto in altri consulti di questo sito e in giro per la rete, non dovrebbe interferire con la copertura contraccettiva. Tuttavia, alcuni siti consigliano di proteggere i rapporti perché Zitromax fa parte della famiglia dei macrolidi,antibiotici ad ampio spettro d'azione che potrebbero danneggiare la flora batterica intestinale.
I farmacisti a cui ho posto la stessa domanda mi hanno rassicurata sulla sicurezza contraccettiva in quanto l'antibiotico non interagirebbe. Vi sarei grata se poteste illuminarmi sull'argomento e,magari, farmi stare un po'più tranquilla.
Vi ringrazio anticipatamente per la pazienza e l'attenzione che spero mi riserverete.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessuna interazione che possa compromettere l'effetto contraccettivo