Utente 155XXX
Buongiorno, a mia madre le è stato diagnosticato una vasculite acuta e gli è stato prescritto una cura con cortisone iniziando con 75 g poi a scalare,fino ad adesso trascorsi 2 mesi la situazione non è cambiata molto, faccio presente che usa come farmaco per fibrillazione il PRADAX, e tutt'ora ha dolore forte usa antidolorifici.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Utile in associazione il controllo in termografia che si può effettuare anche contestualmente alla terapia: da qui non possiamo commentare altro in virtù di una diagnosi e terapia in atto da terzi colleghi.

cari saluti