Utente 378XXX
Buonasera, da circa 2 settimane ho un dolore intenso a tutto il pollice destro soprattutto all'attaccatura che si dirama un pò al palmo. non ho dolore al polso. quando uso pc e cellulare ho più male, soffro di tiroide di Hashimoto da tantissimi anni curata con Eutirox 100mg al dì (la tiroide è quasi inesistente), formicolio nella notte a tutta la mano (a volte tutte e due le mani) e al risveglio ! Ho assunto Dicloreum 150 mg. con pochi risultati, assumo Lacirex 4 mg. 1/2 cp. al dì.Non ho fatto esami di nessun genere!! Per finire :in passato ho sofferto al pollice della mano sx di dito a scatto, curata con sedute Laser senza risultati immediati, poi dopo mesi guarita del tutto !!
Grazie molte della Vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

quasi certamente lei soffre di una Sindrome del Tunnel Carpale (mani addormentate di notte) e di tenosinovite stenosante del flessore del pollice: è la stessa cosa del dito a scatto, anche se in questa fase lo scatto è assente (potrebbe ripresentarsi in seguito).

Buona notte.
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille della risposta velocissima ed esauriente, ma posso chiederLe ancora alcune cose? La cura migliore qual'è, servono antinfiammatori o laser ecc.. . potrebbe passare come nell'altra mano, anni fa ho fatto l'esame x il tunnel carpale e, non si sono riscontrati problemi x intervenire, allora avevo soprattutto male al polso mi dava persino fastidio l'orologio.... poi è passata. Può essere a causa del mio problema tiroideo o della menopausa ?? Buonasera e molte grazie.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La menopausa, in particolare, contribuisce a dare problemi al Tunnel Carpale.

Se le parestesie persistono o si intensificano, dovrà ripetere l'EMG.

Per La tenosinovite del pollice, invece, può fare un'infiltrazione locale di cortisone: di norma, dà eccellenti risultati, superiori ad altre terapie.
[#4] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio molto Dr. Leccese delle Sue risposte. Buonasera e auguri per il suo lavoro.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.