Utente 313XXX
Salve Dottori, sono una ragazza di 23 anni ,le spiego cosa mi è successo ieri che oggi non mi fa stare tranquilla, premetto che sono un soggetto molto ansioso, sono da 20 giorni a dieta poichè il mio peso in questi ultimi tre anni di università è molto aumentato (95kg) ma nonostante ciò non ho mani avuto problemi pressori o cardiaci, ieri notte a causa della mia forte allergia stagionali mi sono sentita molto male non riuscivo molto a respirare per cui mi sono recata alla guardia medica ma avendo preso l antistaminico in realtà mi ero stabilizzata mi sentivo solo la testa un po' confusa.. nel pomeriggio mi sono recata da mio medico di famiglia poiché la tosse allergica mi dava molto fastidio ( tosse che adesso è sparita) e lui mi ha trovato i battiti accelerati per cui mi ha consigliato di continuare la dieta di fare lunghe passeggiate e bere molto...alla sera io mi sono molto agitata e per cui mi sono recata in farmacia e la mia pressione era di 160 103 69 puls ( regolarmente misuro la pressione e sono sempre intorno ai 117 75 70 puls) da ieri sono molto spaventata mi senti il fiato corto e la testa pesante mi potrebbe aiutare? come mai questa accelerazione cardiaca ? sa darmi qualche info in più perché da ieri non faccio altro che pensare a questo e piu passa il tempo piu mi sembra di avere dei sintomi adesso senti di avere mal di testa e mi senti il cuore in gola ...
Grazie mille anticipatamente
ps io ho una macchinetta da polso per la pressione ma credo non sia affidabile perchè 30 min dopo la misurazione in farmacia ( sempre con uno strumento elettronico) la mia pressione era calata a 125 83 66 puls

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
a 23 anni non c'è motivo di misurarsi la pressione (anche perchè innesca meccanismi ansiogeni che ne incrementano fisiologicamente i valori e aumentano i battiti cardiaci)...il suo reale problema è il peso corporeo (oggettivamente parlando) e l'ansia (soggettivamente parlando)....quindi continui con decisione nel programma di calo del peso e stia più tranquilla....
Cordialità