Utente 308XXX
Salve a tutti!
Volevo porvi un mio dubbio.
Assumo la pillola Belara e a Marzo il ciclo l'ho avuto il 21. Ho dimenticato di assumere la 6 pillola e quando me ne sono accorta erano passate piu' di 12 ore cosi' ho continuato il blister senza assumere quella dimenticata. Il 31 Marzo ho avuto un rapporto completo non protetto ma con eiaculazione esterna.. Ho rischiato qualcosa? Visto che ho sentito dire che prima dell'eiaculazione ci puo' essere qualche goccia di liquido seminale che fuoriesca. ? Ho finito il blister il 10 Aprile e il 15,16,e17 ho avuto delle perdite che somigliano a mestruazioni,ma piu' scarse e non di un colore rosso acceso..però ho iniziato lo stesso una nuova scatola di pillola belara.
Erano vere mestruazioni o perdite da impianto?
Ho avuto altri episodi(con questo tipo di pillola)di mestruazioni scarse e di durata anche di solamente 2 gg.
Cosa mi consigliate di fare? Ormai continuo con la scatola di pillola? Se volessi provare a fare un test di gravidanza o un esame beta hcg, si puo'..anche se sto assumendo la pillola? Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto quando si dimentica una pillola ,questa va comunque assunta al momento in cui ci si accorge della dimenticanza.
Adesso deve continuare l'assunzione della pillola e come ho detto se non si è sicuri che la pillola è sempre stata presa con regolarità e senza dimenticanze , è necessario un test di gravidanza , non inficiato dall'assunzione della pillola.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille.
Allora continuo con il blister stando attenta a non dimenticarla e a prenderla con regolarità.