Utente 378XXX
Salve, Martedì 14 aprile ho subito un intervento di circoncisione totale, fin dalle prime ore dopo l'intervento ho notato un rigonfiamento (tipo a salsicciotto) nella parte sinistra sotto la corona del glande... durante i giorni questo gonfiore si è propagato anche a destra e non si vedono segni di sgonfiamento, diciamo che sono molto demoralizzato in quanto credevo che essendo un intervento alquanto semplice avesse un decorso post operatorio più semplice... vorrei sapere se questo gonfiore è una cosa normale oppure magari derivato a qualche cosa andata male.. io fin'ora ho sempre tenuto il pene alzato e medicato con olio detergente e garze sterilie ogni volta che dovevo urinare.... Vi allego una foto per capire l'entità del gonfiore... vorrei sapere (ovviamente con una valutazione approssimativa visto che non potete analizzare la situazione dal vivo) se è un gonfiore normale e quanto tempo pensiate ci voglia per riassorbirlo (e magari qualche terapia che posso effettuare per ridurlo). Grazie in anticipo per le eventuali risposte.

http://it.tinypic.com/r/2agsrc6/8

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
quanto ci descrive, unitamente alla immagine che ci invia, potrebbe essere compatibile con edema del foglietto prepuziale interno (suoi residui). Penso che sia utile che lei faccia riferimento a chi l'ha operata per sentire il suo parere.

ci faccia po sapere.