Utente 378XXX
Salve,

Vi scrivo per un problema che da un anno a questa parte sta complicando molto la mia vita.

Premetto che sono un Ingegnere Informatico, che lavora 10 ore al giorno al terminale e soggetto spesso a tensioni e a stress lavorativi non indifferenti.

Un anno fa ho iniziato a vedere un piccolissimo grumo nero solo nell'occhio destro, che mi volava davanti e mi sono un pò impensierito, da quel momento la mia situazione è peggiorata notevolmente.

Dopo un anno vedo filamenti neri, macchie e pallini che appena sposto la vista si fluttuano nel mio campo visivo, facendomi venire forti mal di testa e stati di ansia / panico non indifferenti.

Ogni tanto, oltre a questi sintomi, quando guardo il monitor e sono molto concentrato, inizio a vedere le linee dello schermo ondulare, quindi devo staccare per almeno 15-20 minuti (e lavorativamente parlando non è semplice) per poi provare a ricominciare.

Nell'ultimo mese ho occhi secchi, sempre gonfi, e le mie preoccupazioni aumentano.


Ovviamente mi sono rivolto a degli specialisti, partendo dal mio medico di base a due medici privati (uno il primario della provincia in cui vivo).

Il primo medico privato dopo due ore di visite mi ha detto che "non vedeva nulla e non sapeva cosa fare", e mi ha ordinato un paio di occhiali per quando lavoro al PC, per evitare che la stanchezza complichi il problema.

Il secondo, l'oculista più rinnomato, mi ha detto che se avessi delle miodesopsie lui negli esami che mi ha fatto le avrebbe viste .... e invece non ho nulla. Tutto è causato da stati di stress, e i miei occhi sono perfetti.


Per favore, aiutatemi. Sono nel pieno della mia carriera e dovrò fare questo tipo di lavoro per anni, se a 30 anni ho già questi grossi problemi, non so cosa fare in futuro ...

Oltre a questo, non posso neanche fare una passeggiata con mia moglie, che mille mosche volanti entrano nel mio campo visivo, provocandomi mal di testa molto forti.


Help! :(
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
per valutare le sue miodesopsie bisogna disporre di lenti a contatto apposite.
E' stato visitato con una lente messa a contatto del suo occhio tramite una sostanza gelatinosa?

Per info sulle miodesopsie:

http://orioneye.com/2445-leggi-i-commenti.html

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5472-scott-geller-roma-visitare-trattare-pazienti-affetti.html

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/5161/La-Laservitreolisi-e-la-tecnica-piu-sicura-ed-affidabile-per-curare-le-Miodesopsie

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5096-3-730-scott-geller-day-catania-5.html

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/4877/Scott-Geller-visitera-e-trattera-con-il-laser-in-Italia-i-Pazienti-affetti-da-Miodesopsie

http://orioneye.com/2587-third-scott-geller-day-2014.html

http://orioneye.com/2573-scott-geller-day-2014.html

https://deart.s3.amazonaws.com/orione/online/eye_doctor_06_2013_new.pdf

http://orioneye.com/2267-miodesopsie-laser-efficace.html

http://orioneye.com/2352-vitreolisi-laser.html

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/1623/Aggiornamento-sul-trattamento-delle-Miodesopsie

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/2247/Speciale-Miodesopsie-corpi-mobili-vitreali-o-mosche-volanti

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/3036/Lo-Yag-Laser-e-risultato-piu-sicuro-e-risolutivo-della-vitrectomia-per-il-trattamento-dei-CMV

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/3190/Finalmente-in-Italia-il-primo-Yag-Laser-dedicato-alla-riduzione-delle-miodesopsie

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/3491/Speciale-miodesopsie-Scott-Geller-Day-2013

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/3941/Corpi-mobili-vitreali-presentato-ad-Amsterdam-il-nuovo-laser

http://www.medicitalia.it/minforma/Oculistica/1917/Linee-Guida-per-la-Laser-Vitreolisi

http://www.medicitalia.it/minforma/Oculistica/1041/Yag-Laser-e-Miodesopsie

https://pub-2013.s3.amazonaws.com/orione/oggisalute06052014.pdf

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5583-lubitz-soffriva-miodesopsie.html


Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
Salve, assolutamente non mi è stato fatto nessun test di questo tipo.

Ho letto vari siti sulle miodesopsie, e ho visto che ci sono pochi rimedi al momento.

Però sento la necessità di consultarmi con uno specialista per capire se almeno il problema si può alleviare.

Io sono di Bologna, sto cercando un medico specialista in grado di darmi supporto col mio problema.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se vuole la posso visitare a Genova o a Nizza Monferrato (tel.0141.721427)

Cordialmente