Utente 140XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni vi scrivo per chiedervi aiuto per quello che sto per dirvi: circa un'anno e mezzo fa, sono stato lasciato dalla mia ragazza di cui ero molto innamorato, e da allora a parte una piccola storiella durata pochi mesi, non sono più riuscito ad uscire con una ragazza.. Sono un bel ragazzo e non ho difficoltà a trovarne una grazie a Dio, ma di quelle che mi sono venute a cercare io le ho respinte tutte.. Perché è come se non provassi più attrazione fisica verso la maggior parte di esse!! Fino a che stavo con la mia ex, era tutto il contrario, cioè anche se non ero un "toro" almeno con lei, in generale camminando, guardando la Tv, sfogliando un giornale, bastava vedere una bella ragazza vestita sexy e subito mi "eccitavo" o comunque mi veniva voglia di avere un rapporto..ero certe volte anche come "fissato" e i miei amici me lo dicevano spesso.. Tutte le mattine avevo un erezione appena mi svegliavo, e il mio rapporto con la masturbazione era regolare.. Invece da quando mi sono lasciato, probabilmente per la forte botta subita, sono stato molto male x qualche mese, e' tutto l'inverso!! Niente più erezioni mattutine da più di un'anno ormai, masturbazione praticamente nulla (e sono single) e qualsiasi ragazza che mi fa la corte (nonostante magari fisicamente sia il mio tipo) la respingo!!! Addirittura alcune sono state molto esplicite ma io non provando eccitazione/attrazione in quel momento le ho liquidate.. Tra cui anche una che mi piaceva molto fisicamente e sognavo di averci un rapporto, che quando ero fidanzato ci sarei voluto uscire, invece 2 mesi fa è venuta con chiare intenzioni a casa mia e l'ho riportata a casa senza nessun tipo di effetto.. Sto impazzendo!! Sono un bel ragazzo, sono giovane e potrei divertirmi quando e come voglio ma non riesco più.. Il problema è fisico? È psicologico? Ormai penso sia fisico dato che se fosse psicologico almeno qualche erezione in più le avrei.. È proprio come se mi mancasse l'eccitazione perché non sento più quel qualcosa dentro quando ti ecciti per aver visto una parte scoperta di una ragazza per esempio, o quella voglia prima di un bacio o di un rapporto.. Anche per quanto riguarda la masturbazione, le poche volte che mi capita lo faccio perché me lo "impongo" e l'eccitazione arrivo durante l'atto, mai prima.. E non è mai stato così.. Devo aggiungere che dall'anno scorso non sto passando proprio un bel periodo, lavorativamente parlando, e non sono felice della mia vita.. Può essere un minimo di depressione ma come posso uscirne ritornando alle mie normali funzioni sessuali?? Ormai è più di un anno che non ho rapporti e voglio assolutamente uscire da questo circolo vizioso prima che sia troppo tardi.. Mi consigliate una visita specialistica? Qualcosa da assumere per far tornare quell'eccitazione? Non so chiedo a voi perché non so più cosa fare.. Grazie in anticipo e spero in qualche risposta..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non si può fare via internet una diagnosi differenmziale come lei chiede. Che il problema potrebbe essere ormonale, prostaico o psicologico.
Quindi si faccia vedere da collega e poi il collega sarà lui ad indicare le terapia.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la celerissima risposta, Si immaginavo però essendo che mi hanno sempre detto che finché c'era almeno l'erezione mattutina e una masturbazione regolare il disturbo era psicologico (mi sono dimenticato un "piccolo" particolare, sono un soggetto ANSIOSO), ma essendo che ormai non c'è manco più un erezione mattutina allora mi viene da pensare che sia di tipo fisico il problema e sinceramente lo spero ora come ora perché dopo un anno che provo da solo a uscirne non ci son riuscito quindi spero sia qualcosa curabile con qualche terapia.. In ogni caso sapete consigliarmi un buon andrologo nella Città di Genova?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Urologia del san Martino o Galliera. DFove casca casca bene